Hisense A8G: 55 pollici OLED a poco più di mille euro. E c’è anche il Mini LED da 3000 nit

Another ICT Guy

Hisense A8G: 55 pollici OLED a poco più di mille euro. E c’è anche il Mini LED da 3000 nit

Gianluca Di Pietro e Nicola Micali, nella nostra intervista registrata presso la sede di Hisense Italia, ci avevano promesso interessanti novità entro la fine dell’anno, tra cui una proposta OLED dal prezzo ancora più accessibile. La promessa oggi diventa realtà e Hisense mette sul piatto non una, ma due novità interessanti.

[HWUVIDEO=”3162″]Hisense: intervista con l’AD italiano Gianluca Di Pietro[/HWUVIDEO]

Partiamo dal nuovo TV OLED Hisense A8G, proposto nel taglio da 55″ e caratterizzato dalla compatibilità coi formati HDR 10+, HLG e Dolby Vision IQ.

Un televisore completo con supporto audio Bluetooth e al formato Dolby Atmos, dotato di HDMI 2.1 e modalità gaming, che mantiene alto il rapporto qualità prezzo sfruttando un pannello OLED 4K con Wide Color Gamut a 60Hz. Troviamo poi OS VIDAA 5.0 con supporto ad Alexa e Google Assistant.

Per gli amanti degli schermi di elevata dimensione e grande luminosità, Hisense presenta anche il suo primo TV Mini LED, Hisense Mini LED 75’’ U9GQ con risoluzione 4K. Hisense dichiara un controllo preciso della retroilluminazione su più di 1.000 aree e luminosità di picco fino a 3.000 nit.

Il pannello LCD sfrutta la tecnologia Quantum Dot per offrire colori brillanti e il nuovo TV è compatibile con le tecnologie HDR 10+, HLG e Dolby Vision IQ. Importante anche il comparto audio, che fa leva su un sistema integrato da 3.1.2 canali con potenza di 90 Watt, speaker frontali, subwoofer integrato e compatibilità con la tecnologia di audio immersivo Dolby Atmos.

Il nuovo sistema smart VIDAA 5.0 offre un’esperienza utente rinnovata, anche all’integrazione del controllo vocale proprietario Vidaa Voice.

Disponibilità e prezzi

Il nuovo TV Hisense Mini LED 75’’ U9GQ è disponibile al prezzo al pubblico di 3.999 euro, mentre l’OLED 55″ A8G a 1.099 euro.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *