Motociclisti attenzione: le vibrazioni del vostro destriero danneggiano la fotocamera di iPhone!

Another ICT Guy

Motociclisti attenzione: le vibrazioni del vostro destriero danneggiano la fotocamera di iPhone!

Siete degli appassionati centauri e utilizzate l’iPhone come navigatore o anche solo per effettuare video dal punto di vista del vostro destriero? Fate attenzione: rischiate di danneggiare seriamente le fotocamere! E’ la stessa Apple ad avvertire gli utenti, con la pubblicazione di un nuovo documento di supporto.

Nel pratico, i meccanismi interni degli obiettivi della fotocamera di iPhone, e in particolare quelli che presiedono alle funzioni di autofocus e di stabilizzazione ottica dell’immagine, rischiano di essere danneggiati quando sono sottoposti a vibrazioni intense che potrebbero compromettere i giroscopi e i sensori magnetici che servono proprio per movimentare i piccoli meccanismi elettromeccanici.

E Apple fa proprio l’esempio delle vibrazioni che si generano fisiologicamente nell’uso di motociclette ad alta potenza. Ecco cosa dichiara Apple:

“I sistemi OIS e AF closed loop di iPhone sono progettati per durare nel tempo. Tuttavia, come nel caso di molti dispositivi di elettronica di consumo che includono sistemi come OIS, l’esposizione diretta a lungo termine a vibrazioni di ampiezza elevata entro determinati intervalli di frequenza può degradare le prestazioni di questi sistemi e portare ad una riduzione della qualità d’immagine per foto e video. Si consiglia di evitare di esporre iPhone a vibrazioni prolungate ad alta ampiezza. I motori ad alta potenza delle motociclette generano intense vibrazioni di grande ampiezza, che vengono trasmesse attraverso il telaio e il manubrio”.

Per questa ragione Apple suggerisce agli utenti di non assicuare i propri iPhone direttamente al telaio o al manuvrio delle motociclette, poichè la trasmissione delle vibrazioni più essere intensa. La Mela consiglia di usare appositi supporti anti-vibrazione, anche per i mezzi meno potenti come scooter elettrici e ciclomotori.

Apple aveva già emesso in passato un avvertimento per i sistemi OIS e AF che potrebbero soffrire di interferenze magnetiche che peggiorano le prestazioni della fotocamera quando vengono usati determinati accessori con elementi magnetici. In questo caso però i problemi sembrano essere solo temporanei e risolvibili rimuovendo tali accessori, mentre l’esposizione a vibrazioni è più probabile che causi danni permanenti.

Non è dato sapere se la pubblicazione della nota in questo momento sia dovuta ad un motivo specifico. Da tempo tuttavia su forum di supporto e discussione vi sono varie segnalazioni di malfunzionamenti e danneggiamenti verificatisi negli scenari che ha descritto Apple, e anche in altre situazioni come per esempio con l’uso di mountain bike.

Ad essere potenzialmente interessati sono tutti gli iPhone equipaggiati con sistema di stabilizzazione ottico e autofocus closed loop, quindi a partire da iPhone 6 Plus e 6S Plus, e da iPhone 7 in poi.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.