God Of War Ragnarok si mostra in azione al PlayStation Showcase: ecco il trailer

Another ICT Guy

God Of War Ragnarok si mostra in azione al PlayStation Showcase: ecco il trailer

Ieri sera Sony ha trasmesso il suo PlayStation Showcase, evento in cui sono stati diffusi nuovi annunci e spettacolari trailer legati ai prossimi giochi per PS4 e PS5. Uno dei protagonisti dell’evento è stato God Of War Ragnarok, sequel dell’acclamato reboot lanciato nel 2018 da SIE Santa Monica Studio. Vediamo finalmente in azione il nuovo titolo con il trailer gameplay e scopriamo i primi dettagli sui protagonisti e sulla direzione intrapresa dagli sviluppatori.

God Of War Ragnarok, Kratos e Atreus ritornano su PS4 e PS5

Come si può osservare nel nuovo filmato, Ragnarok è ambientato qualche anno dopo gli eventi del prequel: Kratos e Atreus, visibilmente cresciuto, proseguono nel loro viaggio alla scoperta dei Nove Regni della mitologia norrena. Padre e figlio affronteranno diversi ostacoli, imbattendosi in vecchie conoscenze, come Freya, Mimir, Brok e Sindri, e scontrandosi con il loro nuovo nemico, Thor, armato del suo martello Mjölnir. Compare inoltre Tyr, dio della guerra norreno, il che smentisce le teorie secondo cui Kratos avrebbe preso il suo posto al termine dell’avventura.

Vista la natura cross-gen di questo sequel, God Of War Ragnarok non prende troppe distanze dal suo predecessore, almeno sul fronte tecnico. Possiamo comunque rifarci gli occhi sui nuovi scenari, alcuni apparentemente sconfinati, e sui mostruosi avversari che Kratos e Atreus affronteranno durante il loro viaggio. Il sistema di combattimento presenta diversi punti di contatto con il prequel, ma abbiamo notato alcune combo inedite per Kratos, che torna a impugnare le Lame del Caos e l’Ascia del Leviatano, e un nuovo comparto di abilità per Atreus.

god of war ragnarok ps4 ps5

Al termine del filmato, purtroppo, non viene svelata alcuna data di uscita, ma gli sviluppatori ribadiscono che il gioco uscirà nel 2022 su PlayStation 4 e PlayStation 5. Da Hermen Hulst, capo dei PlayStation Studios, è arrivata un’interessante dichiarazione: God Of War Ragnarok sarà l’ultimo episodio della saga norrena di Kratos. Il dio della guerra concluderà dunque il suo viaggio, ma, come sottolinea Hulst, Ragnarok non sarà l’ultimo capitolo della serie.

Thor secondo SIE Santa Monica e l’assenza di Cory Barlog

Tornando a parlare di Thor, principale antagonista di Ragnarok, il suo aspetto non viene mai del tutto mostrato nel trailer del PlayStation Showcase. Tuttavia, Raf Grassetti, Art Director di SIE Santa Monica, ha condiviso su Instagram la prima immagine che ritrae il dio del tuono.

Thor è più corpulento di quanto avremmo previsto e sfoggia una folta chioma rossa. Scopriamo inoltre che sarà Ryan Hurst a interpretare il figlio di Odino; l’attore statunitense – originario di Santa Monica – è noto per aver lavorato alle serie Sons of Anarchy e The Walking Dead.

Un altro curioso dettaglio riguarda invece il nuovo game director di God Of War Ragnarok. Ebbene, non è il carismatico Cory Barlog a dirigere i lavori sul sequel, bensì il collega Eric Williams, altro veterano di SIE Santa Monica Studio.

La notizia del cambio di direzione ha destato non poche preoccupazioni tra i fan della serie. Ci pensa dunque lo stesso Barlog a tranquillizzare i giocatori, commentando scherzosamente: “Per noi la cosa importante è essere in grado di avere ogni volta una prospettiva nuova, ma anche un paio di gambe nuove, poiché alla conclusione di un progetto del genere si arriva davvero esausti, quindi devi convincere qualcun altro a farlo. Come lui! (Eric Williams)”.

A quanto pare, Cory Barlog è al lavoro su un nuovo progetto presso SIE Santa Monica, probabilmente una nuova IP, di cui tuttavia non può svelare ancora nulla.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.