eFootball, trailer gameplay per il free-to-play di Konami: alcune meccaniche assenti al lancio

Another ICT Guy

eFootball, trailer gameplay per il free-to-play di Konami: alcune meccaniche assenti al lancio

Anche Konami celebra l’ultima edizione della Gamescom di Colonia e lo fa con eFootball, nuovo titolo calcistico che eredita la formula della serie Pro Evolution Soccer. Il gioco sportivo sarà presto disponibile in formato free-to-play per gli utenti console e PC. In occasione dell’evento tedesco è stato diffuso un corposo trailer gameplay che mette in mostra le principali meccaniche di gioco, meccaniche che saranno in parte disponibili solo dopo il lancio di eFootball.

eFootball mostrato in azione: cosa c’è e cosa manca

“Con così tanti cambiamenti quest’anno, crediamo sia fondamentale che i giocatori comprendano come prima cosa le sensazioni che è in grado di trasmettere in campo il nostro gioco calcistico – altamente realistico e fondato su una reale passione per questo sport”. Così Seitaro Kimura,  producer di eFootball per Konami Digital Entertainment, ci parla delle novità del suo simulatore. “Questo è l’inizio di un viaggio unico e abbiamo grandi progetti per il futuro.

Il filmato di gioco espone alcune delle meccaniche che vedremo in eFootball. Si parte dal controllo della palla: i giocatori potranno controllare la forza del tocco sulla palla e determinate la velocità di dribbling, “dal primo controllo alla conduzione di palla, come nel mondo reale”. In difesa, una serie di comandi intuitivi consentirà ai calciatori di effettuare un’ampia varietà di dribbling e finte. Per quanto concerne la fase d’attacco, troveremo un’opzione che permette di caricare un tiro di precisione che, a detta degli sviluppatori, “renderà il gioco ancora più tecnico ed eccitante”.

Il problema è che le feature appena elencate non saranno disponibili al lancio di eFootball. Nel comunicato ufficiale diffuso da Konami si legge che le meccaniche dedicate al controllo della palla, alle finte e al tiro di precisione saranno aggiunte tramite un aggiornamento post lancio. Lo stesso update introdurrà anche il supporto al feedback aptico del controller DualSense di PS5.

Konami conferma pertanto l’intenzione di rilasciare progressivamente i contenuti di eFootball attraverso una serie di espansioni che arriveranno nel corso del tempo, come aveva anticipato in fase di annuncio di eFootball.

Le meccaniche che saranno invece presenti sin dal day one includono il nuovo sistema di scontri fisici brevettato da Konami per incrementare la dinamicità dei match: tramite un comando di carica per la difesa fisica, i giocatori della squadra che attacca “possono utilizzare il corpo a corpo per mantenere la palla in gioco”. Troveremo inoltre la tecnologia Motion Matching, tramite cui il gioco valuterà in tempo reale la posizione della palla, la velocità di movimento, la direzione del corpo e le abilità fisiche di ciascun giocatore. Presente anche una nuova telecamera – denominata Duel – che zoomerà sul calciatore quando sarà impegnato in uno scontro 1 contro 1.

efootball konami

Non abbiamo altre informazioni circa l’aggiornamento post-lancio per i contenuti mancanti, né una data di uscita. Sappiamo però che eFootball sarà disponibile come free-to-play da questo autunno, su PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X|S, Xbox One e PC; in un secondo momento, il titolo di Konami approderà anche sui dispositivi mobile (iOS e Android).

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.