AMD FidelityFX Super Resolution (FSR), l’avversario di Nvidia DLSS arriva il 22 giugno

Another ICT Guy

AMD FidelityFX Super Resolution (FSR), l’avversario di Nvidia DLSS arriva il 22 giugno

AMD FidelityFX Super Resolution (FSR) debutterà il 22 giugno. La tecnologia che in modo simile a Nvidia DLSS punta a garantire migliori prestazioni preservando la qualità d’immagine, è ormai pronta al debutto e come indiscrezioni della vigilia funzionerà anche sulle GPU di Nvidia (persino le GTX 1000 Pascal), non solo su quelle di AMD.

Con il supporto di oltre 10 tra studi di sviluppo e motori di gioco già quest’anno, nonché un totale di 100 componenti hardware tra CPU e GPU, FidelityFX Super Resolution punta a migliorare le prestazioni fino a 2,5 volte rispetto a quelle native. Facciamo un esempio pratico: giocando a Godfall in 4K con preset Epic e ray tracing attivo usando una RX 6800 XT, secondo AMD, si ottiene un frame rate medio di 49 fps.

Attivando FSR, avrete a disposizione quattro preset che offrono un diverso bilanciamento tra il livello di dettaglio e le prestazioni finali: Ultra Quality preserva il dettaglio grafico al massimo pur aumentando le prestazioni a 78 fps (+59%); l’impostazione Quality riduce leggermente il dettaglio in favore di prestazioni che toccano i 99 fps (+102%); Balanced dovrebbe bilanciare i due aspetti, portando le prestazioni a 124 fps (+153%); Performance, infine, dovrebbe barattare il dettaglio grafico in favore delle massime prestazioni, portandole a 150 fps (+206%).

L’aspetto interessante è che la tecnologia è agnostica, quindi funziona anche su GPU non Radeon. Sempre in Godfall, ad esempio, con una GTX 1060 di Nvidia è possibile ottenere un miglioramento prestazionale del 41% (passando da 27 a 38 fps circa) a risoluzione 1440p con dettaglio Epic attivando l’FSR in modalità Quality.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.