Amazon spinge sui farmaci, valuta apertura farmacie fisiche

Another ICT Guy

Amazon spinge sui farmaci, valuta apertura farmacie fisiche

Amazon sta valutando il lancio e l’apertura di farmacie fisiche e reali per mettere le mani su un segmento di mercato, quello dei farmaci che richiedono una ricetta medica, da 370 miliardi di dollari. Lo riporta Business Insider citando alcune fonti.

La società guidata da Jeff Bezos, nel novembre 2020 ha rivoluzionato il settore farmaceutico lanciando negli Stati Uniti il servizio Amazon Pharmacy, permettendo così di acquistare farmaci tramite il sito di e-commerce a prezzi più vantaggiosi. Il passo successivo del colosso, a quanto pare, è quello di aprire farmacie fisiche nel paese. Ha avviato i primi colloqui esplorativi che potrebbero anche prolungarsi per più di un anno.
   

https://www.carlomauri.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.