Canon EOS R3, trapelano nuove immagini: ergonomia degna della reflex 1-D X Mark III, ma c’è di più

Another ICT Guy

Canon EOS R3, trapelano nuove immagini: ergonomia degna della reflex 1-D X Mark III, ma c’è di più

Si tratta sicuramente di uno dei prodotti più attesi del 2021: parliamo della nuova mirrorless full frame sportiva Canon EOS R3. Il produttore nipponico ne ha annunciato lo sviluppo poco più di un mese fa, ma sappiamo che la macchina è già nelle fasi finali di sviluppo.

Si tratta di una fotocamera che si è data il compito di provare a essere una vera sostituta mirrorless per un prodotto top di gamma reflex come EOS 1-D X Mark III. Per farlo punterà sulla velocità, con scatto fino a 30 fotogrammi al secondo, ma soprattutto su un autofocus di nuova generazione, che potrà essere controllato con il movimento dell’occhio nel mirino.

Sappiamo che utilizzerà un sensore retroilluminato BSI e che adotterà un design con impugnatura verticale integrata, proprio come le reflex sportive.

Ora trapelano un paio di nuove immagini della fotocamera ed è soprattutto quella che ci mostra la parte posteriore ad attirate la maggior parte dell’interesse. Sono tre i dettagli su cui ci soffermiamo. Il primo sono le enormi dimensioni dell’oculare, che dovrà ospitare il mirino elettronico, ma anche il sistema di lettura dello sguardo per lo spostamento del punto di messa a fuoco.

Canon EOS R3: ergonomia ‘rubata’ a 1-D X Mark III

Vediamo poi la presenza della ‘rotella’ immancabile nelle reflex Canon, che non aveva mai trovato un erede in ambito mirrorless, ma che sembra destinata a rimanere sul nuovo modello, per la gioia dei canonisti. Sopra di essa troviamo poi il joystick e più in alto il pulsante AF-ON, che è del tipo ‘attivo’ con trackpad integrato, replicando la soluzione adottata su Canon EOS 1-D X Mark III. Se le immagini fossero confermate ci sarebbe lo spostamento di qualche tasto, con il pulsante ‘Info’ ora a portata di pollice dove c’era ‘Q’ e il bottone del Quick Menu leggermente spostato.

Una grossa novità è rappresentata dallo schermo articolato, mai utilizzato su questa fascia per questioni di resistenza, ma sempre più richiesto visto l’utilizzo video che interessa anche questo tipo di fotocamere.

Cosa ne pensate? Vedendone ‘il posteriore’, Canon EOS R3 si candida a soddisfare i bisogni anche dei canonisti reflex sportivi più esigenti?

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *