Knockout City: il nuovo gioco di EA ha già conquistato 2 milioni di giocatori

Another ICT Guy

Knockout City: il nuovo gioco di EA ha già conquistato 2 milioni di giocatori

In questi giorni si parla molto di Knockout City, titolo sportivo sviluppato da Velan Studios per Electronic Arts. Parliamo di un originale gioco ispirato al dodgeball, evoluzione agonistica della più nota palla avvelenata, che in questo caso viene trasposta in frenetiche partite multiplayer ambientate in coloratissime arene dallo stile “cartoonesco”.

Il dodgebrawl di Velan può definirsi già un successo: Knockout City ha appena raggiunto quota 2 milioni di giocatori, a pochissimi giorni dal debutto.

Il dodgeball secondo Velan Studios e Electronic Arts

La nuova produzione targata Electronic Arts ha visto la luce solo lo scorso 21 maggio, ma il publisher americano ha optato per una strategia di lancio a dir poco interessante, consentendo a chiunque di giocare a Knockout City gratuitamente – almeno per i primi dieci giorni. Fino al prossimo 30 maggio, infatti, gli utenti possono scaricare una trial gratuita (intitolata Festa di quartiere) che offre l’accesso al gioco completo.

Durante il periodo di prova, tutti i giocatori possono partecipare alle partite competitive di Knockout City e creare, e personalizzare, il proprio alter ego. È inoltre possibile prendere parte a tutte le attività della Stagione 1, inaugurata proprio oggi, 25 maggio: questa introduce una nuova mappa, Jukebox Junction, sfide aggiuntive e inedite playlist multigiocatore.

Sono passati appena quattro giorni dal lancio ufficiale, eppure Knockout City ha già tagliato il suo primo, grande traguardo: sono 2 milioni i giocatori che hanno scaricato il titolo sportivo.

Il team di Velan ci ricorda che il suo gioco supporta le funzionalità cross-play e cross-progression, permettendo agli utenti di PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch di giocare tra loro e di trasferire i salvataggi da una piattaforma all’altra. Il dodgebrawl è anche retrocompatibile con le console next-gen, pertanto può essere già scaricato su PlayStation 5 e Xbox Series X|S.

Con sede a New York, Velan Studios è stata fondata nel 2016 da due veterani dell’industria videoludica, ovvero Karthik e Guha Bala – anche fondatori di Vicarious Visions, azienda assorbita da Blizzard Entertainment nel gennaio 2021. Knockout City è il secondo gioco sviluppato da Velan: il primo è stato Mario Kart Live: Home Circuit, originale racing game che ha permesso ai fan della serie di pilotare un “vero” kart in compagnia dell’idraulico saltellante.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *