Una Tesla Model S con alettone retrattile integrato nel bagagliaio

Another ICT Guy

Una Tesla Model S con alettone retrattile integrato nel bagagliaio

Tesla Model S Plaid sarà l’auto più veloce del catalogo della casa statunitense, escludendo la Roadster. Tuttavia, sembra che gli ingegneri di Tesla vogliano spingersi ancora oltre, dotandola di soluzioni aerodinamiche che possano renderla ancora più performante. Il profilo Twitter di The Kilowatts ha individuato un concept della Model S Plaid con alettone retrattile integrato nel bagagliaio.

Tesla Model S Plaid: un alettone retrattile per il nuovo bolide di casa Musk?

Il video, catturato sul circuito di Laguna Seca, mostra come l’alettone sia attivabile in funzione delle necessità aerodinamiche dell’auto, rivelandosi particolarmente utile in fase di frenata.

Tesla Model S Plaid

Annunciata al Battery Day dello scorso anno, Tesla Model S Plaid arriverà sulle strade già a partire da quest’anno. Viene presentata come la variante più sportiva di Model S, dato che monterà ben tre motori elettrici. Ci sarà inoltre una versione Plaid+, ancora più estrema, in quanto capace di toccare i 322 Km/h e di accelerare da 0 a 100 Km/h in meno di 2,1 secondi. Questo grazie a una potenza di oltre 1.100 CV (809 kW). L’autonomia massima dichiarata da Tesla è di 837 Km mentre, per quanto riguarda i prezzi, si parte da 119.990 euro per la Plaid e da 140.990 euro per la Plaid+.

Tesla Model S Plaid

Non ci sono ulteriori informazioni su quanto appreso da The Kilowatts, ovvero non è dato sapere se si è trattato di una semplice sperimentazione o se l’alettone arriverà nella versione finale della Model S Plaid. Diverse cose potrebbero ancora accadere da oggi al lancio della Plaid base previsto per fine estate e quello della Plaid+, programmato per la metà del 2022.

Tesla Model S Plaid

Tuttavia, il veicolo di prova suggerisce che Tesla è determinata a rivendicare un vantaggio in termini di prestazioni rispetto ai rivali, e che non conta solamente sulla Roadster per conseguire questo obiettivo.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *