Facebook testa Hotline, concorrente di Clubhouse

Another ICT Guy

Facebook testa Hotline, concorrente di Clubhouse

Il gruppo interno di ricerca e sviluppo di Facebook, NPE Team, ha lanciato oggi il suo ultimo esperimento, Hotline, applicazione in fase di beta testing pubblico. Techcrunch, che l’ha individuata per primo, la descrive come un mix tra Clubhouse e le live di Instagram, visto che permette ai creator di rispondere alle domande inviate, in diretta, dagli ascoltatori con la particolarità di poter sfruttare sia il canale audio che video.

Hotline è guidata da Eric Hazzard, che è entrato in Facebook nel momento in cui il colosso ha acquisito il suo precedente progetto, l’app ‘tbh’ focalizzata su sessioni di domande e risposte tra esperti e utenti, su vari argomenti. Con Hotline, Hazzard ha intenzione di riportare le stesse metriche su un palcoscenico più ampio ma dedicato al business. I primi a testare l’app sono infatti i professionisti: l’investitore immobiliare americano Nick Huber ha tenuto una diretta stanotte, in anticipo sugli altri.

L’interfaccia di Hotline è molto simile a quella di Clubhouse, minimalista per quanto possibile, con la bacheca delle live in corso e, all’interno di ogni stanza, la lista dei partecipanti. Curiosamente, per accedere viene richiesto un collegamento con Twitter e non Facebook, che è il proprietario della piattaforma.

Non si conoscono ancora eventuali tempistiche di rilascio globale dell’app, così come la presenza, o meno, al supporto per entrambe le piattaforme regine del mercato mobile, iOS e Android.
   

https://www.carlomauri.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *