Xbox Game Pass: arrivano 16 classici per Xbox e Xbox 360 da giocare in cloud

Another ICT Guy

Xbox Game Pass: arrivano 16 classici per Xbox e Xbox 360 da giocare in cloud

A partire dallo scorso settembre, gli utenti abbonati a Xbox Game Pass Ultimate hanno la possibilità di accedere a un’ampia varietà di giochi direttamente dal proprio smartphone o tablet Android, grazie al cloud gaming di Microsoft. Da allora la compagnia ha aggiornato il suo catalogo xCloud ampliando ulteriormente l’offerta per i dispositivi mobile e implementando il supporto ai comandi touch. Ecco dunque che arriva una nuova ondata di giochi, provenienti stavolta dai parchi titoli della prima Xbox e della più “giovane” Xbox 360.

Un tuffo nel passato con le new entry del Game Pass Ultimate

Annunciando la nuova line-up per Xbox Game Pass – e, più precisamente, per il piano Ultimate – Microsoft ha esteso le feature di retrocompatibilità alla libreria xCloud.

I giocatori potranno riscoprire i grandi classici dell’era Xbox: da Perfect Dark a Kameo, passando per Gears of War 2 e Fallout: New Vegas. Sono 16 i giochi della nuova selezione preparata da Microsoft per i dispositivi mobile e, come potete vedere, molte di queste produzioni riportano la firma di Rare. “I giochi di Rare hanno attraversato così tante generazioni che ci sono fan di tutte le età. Questa è la vera bellezza di avere una libreria di giochi su ogni dispositivo, inclusi i tuoi titoli preferiti di anni fa”, dichiara Craig Duncan, direttore dello studio inglese.

xbox cloud gaming game pass ultimate

Ecco l’elenco completo dei giochi appena rilasciati su Game Pass Ultimate:

  • Banjo-Kazooie
  • Banjo-Tooie
  • Double Dragon Neon
  • Fable II
  • Fallout: New Vegas
  • Gears of War 2
  • Gears of War 3
  • Gears of War: Judgment
  • Jetpac Refuelled (touch controls enabled)
  • Kameo
  • Perfect Dark
  • Perfect Dark Zero
  • The Elder Scrolls III: Morrowind
  • The Elder Scrolls IV: Oblivion
  • Viva Piñata
  • Viva Piñata: TIP

Da notare la presenza di Morrowind e Oblivion, due dei capitoli più amati della saga di The Elder Scrolls, per non parlare del mai troppo lodato Fable II. Questi titoli sono ora disponibili per gli utenti Android abbonati a Xbox Game Pass Ultimate, che potranno iniziare a giocare senza dover effettuare download – fatta eccezione per l’app gratuita – o spese aggiuntive.

Inoltre, Viva Piñata e Viva Piñata: TIP ricevono il suddetto supporto ai comandi touch, il che consentirà ai giocatori di giocare all’istante senza dove ricorrere a un controller fisico.

Ricordiamo che, oltre alla possibilità di giocare in cloud su Android, l’abbonamento Xbox Game Pass Ultimate include tutti i benefici del Live Gold, più di un centinaio di giochi accessibili su console e PC e, da qualche mese, la membership EA Play.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *