Nelle scorse ore, il titolo azionario di Microsoft ha subìto un rialzo imprevisto che l’ha portato a raggiungere una capitalizzazione di mercato pari a 812 miliardi di dollari; un sorpasso durato il tempo d’un battito d’ali: alla chiusura della Borsa, infatti, Apple era già tornata al suo posto sul trono con 825 miliardi di dollari di capitalizzazione. Era dal 2010 che non accadeva.

Lascia un commento