Xiaomi Smart Band 8 Pro, Watch 2 e Watch S3: ecco i nuovi wearable annunciati al MWC 2024

Another ICT Guy

Xiaomi Smart Band 8 Pro, Watch 2 e Watch S3: ecco i nuovi wearable annunciati al MWC 2024

Xiaomi ha annunciato una nuova lineup di prodotti wearable in occasione del MWC 2024.

L’evento di lancio, tenutosi a Barcellona proprio dove in questi giorni si svolgerà la fiera, ha visto l’introduzione di tre nuovi dispositivi: Xiaomi Smart Band 8 Pro, Xiaomi Watch S3 e Xiaomi Watch 2, tutti progettati per soddisfare le diverse esigenze degli utenti in termini di stile, attività sportiva e monitoraggio della salute. Ricordiamo inoltre che insieme ai tre wearable l’azienda ha anche lanciato i nuovi smartphone flagship della serie Xiaomi 14.

Xiaomi Smart Band 8 Pro

Xiaomi Smart Band 8 Pro si distingue per il suo design elegante e sottile, con un display AMOLED squadrato da 1,74 pollici, refresh rate di 60Hz e risoluzione di 336×480 pixel. Grazie ai cinturini a sgancio rapido su entrambi i lati, gli utenti possono personalizzare facilmente il look, scegliendo tra una vasta gamma di materiali e colori. La band offre inoltre oltre 200 quadranti, tra cui opzioni a tema gaming, per aggiungere un tocco di divertimento all’esperienza di utilizzo.

Xiaomi Smart Band 8 Pro si propone come un vero e proprio compagno di fitness, anche grazie a una buona vestibilità garantita dai soli 22,5 grammi di peso (senza cinturino) e lo spessore di 9,99mm. Implementa oltre 150 modalità sportive offrendo, per gli appassionati del running, la funzione di corsa intelligente che consente di impostare la velocità desiderata prima di iniziare l’attività, con promemoria del ritmo per aiutarli a mantenere il passo. Inoltre, l’animazione 3D integrata fornisce una chiara guida per il riscaldamento e lo stretching prima dell’esercizio.

Abbiamo poi diverse opzioni per il monitoraggio del benessere, come un modulo a 4 canali per la frequenza cardiaca che può funzionare per tutto il corso della giornata e non manca l’integrazione con Amazon Alexa. La smart band implementa anche il sensore GNSS integrato, è certificata 5ATM ed è dotata di una batteria da 289mAh che offre un’autonomia di massimo 14 giorni, due in più rispetto alla generazione precedente.

Il prezzo in Italia è di 79,99€ nelle colorazioni black e light gray, con disponibilità già da adesso su mi.com, Amazon, Xiaomi Store Italia e MediaWorld. Arriverà nelle prossime settimane presso altri retailer.

Xiaomi Watch S3

Xiaomi Watch S3 è invece uno smartwatch classico con design che ricorda quello dei modelli tradizionali. Implementa, però, un display AMOLED da 1,43 pollici e un telaio in lega leggera di alluminio con ghiere e cinturini intercambiabili: gli utenti possono personalizzare il loro orologio in pochi secondi, passando da un look classico a uno più colorato. Con la funzione portrait auto keying, inoltre, è possibile incorporare dati nelle foto ritratto per creare un quadrante unico e personalizzato, oltre ai 180 quadranti forniti gratuitamente.

Sul fronte delle prestazioni troviamo il sistema operativo Xiaomi HyperOS, che garantisce connessioni più veloci e una migliore sincronizzazione delle informazioni. Questo orologio garantisce, grazie al suo hardware e al suo software, un’autonomia di lunga durata per i canoni della categoria: secondo il produttore gli utenti possono rimanere in movimento fino a 15 giorni, mentre una ricarica di soli 5 minuti offre fino a due giorni di utilizzo.

Fra le funzionalità più interessanti c’è l’interazione con una sola mano: attraverso vari movimenti del polso, gli utenti possono infatti controllare il telefono, ad esempio per rifiutare le chiamate, scoprire il meteo o scattare foto. Anche in questo caso troviamo oltre 150 modalità sportive, con anche gli sport invernali inclusi per la prima volta nel novero di wearable del produttore. L’orologio implementa poi funzionalità GNSS dual-band L1+L5, insieme a 10 diversi percorsi di corsa per ottimizzare le proprie prestazioni. Il cardiofrequenzimetro è a 12 canali e promette maggiore accuratezza rispetto ai modelli precedenti.

Xiaomi Watch S3: sarà disponibile nelle colorazioni black e silver al prezzo consigliato di 149,99€. Su mi.com vengono inoltre venduti Xiaomi Watch Strap e Xiaomi Watch Bezel nelle colorazioni Dual-tone Ceramic, Chrome Yellow, Ocean Blue e Rainbow al prezzo rispettivamente di 12,99€ e 39,99€. Inoltre, Xiaomi Watch Bezel è disponibile anche nelle colorazioni black e silver al prezzo di 9,99€.

Xiaomi Watch 2

A completare la lineup c’è Xiaomi Watch 2, il wearable più avanzato fra quelli annunciati dall’azienda a Barcellona. Si tratta di uno smartwatch con design elegante e con incuse le funzionalità di Google Wear OS. Alimentato dalla piattaforma Snapdragon W5+Gen 1 Wearable, questo smartwatch garantisce prestazioni ed efficienza, con un’autonomia della batteria fino a 65 ore con un utilizzo tipico grazie alla batteria da 495mAh. Dispone inoltre uno spazio di archiviazione di 32 GB, oltre alla possibilità di installare app di terze parti via Google Play.

Il display è un AMOLED da 1,43″, mentre la cassa è in lega di alluminio. Il peso dello smartwatch è di 37 grammi, quindi si tratta di un modello comodo da indossare anche durante le attività sportive o il sonno. Xiaomi Watch 2 introduce inoltre una funzione di fotocamera remota, che consente agli utenti di visualizzare l’anteprima della fotocamera dello smartphone direttamente sul polso per scattare foto e registrare video.

Xiaomi Watch 2 supporta oltre 160 modalità di attività sportiva, comprese le nuove modalità per gli sport invernali. E grazie alla partnership con Suunto, gli utenti possono sincronizzare facilmente i dati relativi allo sport e al sonno, garantendo una registrazione dei dati ininterrotta durante l’utilizzo dello smartwatch. Come abbiamo visto su Watch S3, anche Watch 2 implementa un modulo di monitoraggio della frequenza cardiaca aggiornato a 12 canali.

Xiaomi Watch 2 sarà disponibile in black e silver a 199,99€. Inoltre, fino al 3 marzo sarà in vendita al prezzo early bird di 179,99€ su mi.com, Amazon, Mediaworld e Unieuro.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *