Radeon RX 7800 XT e RX 7700 XT annunciate da AMD: specifiche e prezzi

Another ICT Guy

Radeon RX 7800 XT e RX 7700 XT annunciate da AMD: specifiche e prezzi

Dopo molteplici anticipazioni, AMD ha annunciato ufficialmente le schede video Radeon RX 7800 XT e RX 7700 XT che vanno a colmare un importante vuoto nella famiglia RX 7000 basata su architettura RDNA 3. Le due nuove GPU si basano su Navi 32, terza variante delle GPU Navi 3x finora mai usata nel segmento delle GPU desktop.

La Radeon RX 7800 XT adotta una GPU Navi 32 al massimo del suo potenziale, ovvero con 60 Compute Unit attive per 3840 stream processor e 64 MB di Infinity Cache. La scheda è dotata anche di 128 AI Accelerator e 60 Ray Accelerator. La GPU prevede un bus di memoria a 256 bit a cui AMD, per questa implementazione, ha collegato 16 GB di memoria GDDR6 impostati a 19,5 Gbps. Quanto alle frequenze, AMD parla di un Game Clock di 2124 MHz e un Boost Clock di 2430 MHz, mentre il TBP della scheda è pari a 263W.

La Radeon RX 7700 XT si presenta con 54 Compute Unit attive, ovvero 3456 stream processor, accompagnate da 48 MB di Infinity Cache, 54 Ray Accelerator e 108 AI Accelerator. La scheda ha un bus di memoria a 192 bit a cui sono collegati 12 GB di memoria GDDR6 a 18 Gbps. Le frequenze di clock sono 2171 MHz e 2544 MHz rispettivamente per Game e Boost Clock. Il TBP, infine, è pari a 245W.

Per quanto concerne le prestazioni, in attesa di provare le due soluzioni, non resta che rifarsi ai numeri indicati da AMD. La RX 7800 XT è messa a confronto con la GeForce RTX 4070 in alcuni titoli a risoluzione 1440p, dimostrandosi più veloce fino al 23% nei giochi raster. Si può notare che spesso, ove applicato il ray tracing, la scheda di AMD ceda il passo alla vittoria di NVIDIA.

Per quanto concerne la RX 7700 XT, il confronto con la GeForce RTX 4060 Ti 16 GB la vede davanti di un vantaggio variabile anche con ray tracing attivo. AMD ha reso noto che la Radeon RX 7800 XT arriverà sul mercato con un progetto reference caratterizzato da un design a doppia ventola e sotto forma di proposta custom dei partner AIB, mentre la RX 7700 XT sarà offerta solo dai partner. Entrambe le schede hanno le caratteristiche delle altre proposte RDNA 3, dal supporto DisplayPort 2.1 a quello alla codifica hardware AV1.

Quanto alla data uscita e il prezzo, AMD ha indicato il 6 settembre – giorno d’uscita di Starfield – a un listino di 489€ per la Radeon RX 7700 XT e 549€ per la Radeon RX 7800 XT. I prezzi, va però sottolineato, sono una mera conversione del cambio euro / dollari al 15 agosto e contano una IVA del 19%, quindi in Italia dovrebbero essere più alti vista l’IVA al 22%.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *