Star Wars Outlaws: nel gioco sarà presente Tatooine e si potrà visitare Mos Eisley

Another ICT Guy

Star Wars Outlaws: nel gioco sarà presente Tatooine e si potrà visitare Mos Eisley

Durante il San Diego Comic-Con, Ubisoft e Massive Entertainment hanno mostrato nuove sequenze di Star Wars: Outlaws che hanno a dir poco soddisfatto i fan. Nel “Behind the Scenes” condiviso anche su YouTube, è possibile vedere non solo il famoso pianeta desertico dai due Soli, Tatooine, ma anche Ian Solo congelato nella carbonite.

Il team ha già anticipato che i giocatori saranno in grado di visitare il pianeta e la cittadina di Mos Eisley, Storica dimora della cantina presidiata da Jabba The Hutt. Nel filmato, è possibile infatti vedere Kay Vess, protagonista del gioco, al cospetto del “lucertolone gigante”.

D’altro canto, il gioco si pone canonicamente tra gli eventi de “L’impero Colpisce Ancora” e “Il Ritorno dello Jedi”. Inoltre, nel filmato è possibile vedere anche la protagonista avvicinarsi al palazzo di Jabba, ragione per cui presumibilmente i posti più iconici di Tatooine saranno tutti esplorabili.

Particolare attenzione è stata posta proprio su questa caratteristica del gioco. Il team ci ha tenuto a chiarire di “aver realizzato un gioco all’interno dell’universo di Star Wars che non era mai stato fatto prima“. Non si tratta solo dell’esplorazione terrestre che per la prima volta vede l’utilizzo di una speed bike personale, ma anche di quella spaziale attraverso la Trailblazer, la nave di Kay Vess.

Tuttavia, nel video vengono sottolineate anche le novità che introdurrà il gioco nell’universo di Star Wars. Come sappiamo, il pianeta mostrato durante l’Ubisoft Forward, Toshara, è completamente inedito. Gli sviluppatori hanno spiegato che l’ecosistema è ispirato alla savana africana e presenterà sia una flora che una fauna del tutto nuove.

Inoltre, è stata realizzata una peculiare città, Murugana, costruita all’interno di una roccia plasmata dal vento. Una caratteristica distintiva del pianeta sarà proprio il vento, costantemente presente. A tal proposito, è interessante notare che non vi saranno pianeti realizzati proceduralmente, ma sono tutti realizzati ad hoc dagli sviluppatori.

Abbiamo solo scalfito la superficie di ciò che Star Wars: Outlaws ha da offrire” ha dichiarato il team. Sfortunatamente, l’attesa sarà ancora piuttosto lunga poiché il rilascio è previsto solo per il prossimo anno, ma ancora senza una finestra di lancio esatta. Il titolo sarà disponibile per PC, Xbox Series X|S e PlayStation 5.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *