La nuova classe arriva su Diablo Immortal: ecco le caratteristiche del Cavaliere del Sangue

Another ICT Guy

La nuova classe arriva su Diablo Immortal: ecco le caratteristiche del Cavaliere del Sangue

Blizzard ha annunciato l’arrivo della nuova classe su Diablo Immortal, il Cavaliere del Sangue, che è disponibile da oggi per tutti i giocatori. Si tratta della settima classe disponibile in-game, che “porta alla luce il mostro che stava in agguato nelle ombre per poter salvare Sanctuarium ancora una volta”, così almeno la descrive lo sviluppatore.

Tutti i Cavalieri del Sangue sono addestrati in un antico stile di combattimento con la lancia padroneggiato dal loro Ordine a Gea Kul, con abilità da mischia e magie del sangue. Ogni giocatore della nuova classe ha una connessione eterea con gli altri Cavalieri del Sangue, con l’obiettivo di essere resilienti e combattere l’oscurità interiore con uno specifico rituale per trattenere il loro potere e continuare a combattere le forze che minacciano Sanctuarium.

Diablo Immortal ha una nuova classe giocabile: ecco il Cavaliere del Sangue

“È davvero elettrizzante poter finalmente introdurre il Cavaliere del Sangue a Sanctuarium,” ha detto Peiwen Yao, produttrice esecutiva del MMOARPG free-to-play dell’azienda. “Questa classe vampiresca porta con sé abilità da mischia ibride e dinamiche, dando la possibilità ai giocatori di scegliere tra attacchi fisici e la magia del sangue, oppure una via di mezzo tra le due cose! Non vediamo l’ora di scoprire che cosa saranno in grado di fare i giocatori con questo nuovo kit di abilità”. Il Cavaliere del Sangue rappresenta la prima nuova classe di Diablo nell’arco di quasi dieci anni e ha l’ambizione di creare un nuovo stile di gioco attraverso un campione dell’oscurità diverso.

La nuova classe è disponibile gratuitamente per tutti i giocatori. Chi sceglie di impersonare un Cavaliere del Sangue può affrontare una nuova missione élite (la Missione del risveglio) incentrata sulla storia, che permette di vivere il tormento del campione, necessario per imbrigliare la maledizione ed evitare che tutti i Cavalieri del Sangue si trasformino in schiavi privi di coscienza.

Le abilità disponibili rendono il Cavaliere del Sangue una classe da mischia ibrida che “divora la vita dei suoi nemici, li intrappola nelle ombre frutto delle evocazioni ed elimina qualsiasi opposizione con armi ad asta da cavaliere”. Fra le abilità abbiamo:

  • Lama dell’Ombra: un attacco primario che può eseguire un fendente o lanciare un pugnale.
  • Sciame di Pipistrelli: evoca uno sciame di pipistrelli che infligge danni e si muove a comando.
  • Salasso: ruba salute ai nemici circostanti.
  • Abominio: uccide i nemici e assorbe il loro sangue per diventare più potente, facendo ottenere le abilità Flusso di Sangue e Pugni Frantumanti.
  • Spiedo: impala un nemico e stordisce quelli vicini.
  • Nube Mefitica: nebbie oscure offuscano il campo visivo dei nemici.

Ogni set di armi fornisce una postura ed è possibile ottenere effetti delle posture diversi cambiando le armi durante il combattimento. Gli effetti delle posture sono bonus attributi con un beneficio temporaneo e un tempo di recupero di 15-20 secondi quando la postura viene cambiata. Le posture sono disponibili per tutte le classi e per utilizzarle bisogna giocare alla difficoltà Inferno.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *