L-Mount Alliance si allarga: ora c’è anche Samyang (e Astrodesign)

Another ICT Guy

L-Mount Alliance si allarga: ora c’è anche Samyang (e Astrodesign)

Il successo di un progetto si misura anche in base a quante persone ne vogliono fare parte. L’ingresso del sesto e del settimo membro certifica quindi la bontà del progetto L-Mount Alliance, fondato nel 2018 a opera di Leica Camera, Panasonic e Sigma, durante quella che fu l’ultima edizione di Photokina.

L-Mount Alliance cresce

L-Mount Alliance LOGO Photokina

Prendendo come base la baionetta SL-Mount creata da Leica per la sua prima mirrorless full frame, Leica SL, i tre partner hanno sviluppato un innesto comune, che ora equipaggia, oltre alle fotocamere Leica, anche le mirrorless full frame Panasonic Lumix S e Sigma fp. In tutto oggi sono 12 i corpi macchina dotati di baionetta L-Mount e 60 le ottiche compatibili.

Ora la lista di queste ultime potrebbe allungarsi, visto che dopo gli ingressi di Ernst Leitz Wetzlar GmbH e DJI, oggi entrano a fare parte del consorzio anche Astrodesign e soprattutto Samyang.

Il secondo marchio è ben noto a fotografi e videomaker e la sua entrata rappresenta un tassello importante per l’estensione del parco ottiche a disposizione. Il produttore coreano Samyang, diventato noto al grande pubblico con gli obiettivi a fuoco manuale proposti in focali inusuali e a prezzi molto competitivi, offre oggi un’ampia gamma di obiettivi, che spaziano dalle ottiche economiche, a quelle autofocus, fino ad arrivare agli obiettivi Cinema.

Astrodesign è sicuramente un nome meno noto al grande pubblico, ma si tratta di un’azienda tecnologica nata nel 1977 e sempre sulla cresta dell’onda dell’innovazione tecnologica. In particolare negli ultimi anni è molto attiva nella filiera di cattura e distribuzione dei segnali video e nello sviluppo di sistemi di ripresa 8K.

Sarà interessante vedere quali sviluppi potranno portare le due aziende e come contribuiranno alla crescita del sistema L-Mount.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *