Il clima della Terra si studierà in orbita a bordo della Iss

Another ICT Guy

Il clima della Terra si studierà in orbita a bordo della Iss

(ANSA) – ROMA, 05 APR – Sarà possibile studiare il clima
della Terra, e molto altro, direttamente dallo spazio,
effettuando i calcoli a bordo della Stazione Spaziale
Internazionale (Iss). Thales Alenia Space e Microsoft, infatti,
lavoreranno insieme per sbloccare nuove applicazioni di
elaborazione dei dati climatici in orbita, grazie
all’Intelligenza Artificiale (AI). Questa capacità di calcolo
nello spazio consentirà una raccolta dati più veloce e
informazioni di osservazione della Terra immediatamente
applicabili, per la sorveglianza, la comprensione e la
protezione del nostro pianeta. La dimostrazione a bordo della
Stazione Spaziale è prevista per il 2023.
    La collaborazione strategica intende rendere l’osservazione
geo-spaziale più accessibile, ponendo sul mercato strumenti di
Intelligenza Artificiale per l’osservazione dello spazio (come
DeeperVision) di più facile accesso a tutti gli sviluppatori.
    Infatti, oltre alla connettività avanzata ed al calcolo nello
spazio nell’ambito della Space Edge Computing (Sec), le due
aziende rafforzeranno anche la cooperazione iniziata nell’aprile
2021, con l’integrazione di DeeperVision di Thales Alenia Space
in Azure Orbital Microsoft. In questo modo, i clienti saranno in
grado di utilizzare tutte le funzionalità per elaborare i flussi
di dati e generare informazioni tempestive. (ANSA).
   

https://www.carlomauri.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.