Microsoft aggiorna Windows 11 con scelta browser preferito

Another ICT Guy

Microsoft aggiorna Windows 11 con scelta browser preferito

(ANSA) – MILANO, 30 MAR – Microsoft ha reso più semplice
cambiare il software di navigazione predefinito in Windows 11.
    Invece di Edge gli utenti, grazie all’aggiornamento dell’ultimo
sistema operativo per computer, potranno eseguire la procedura
di cambio browser in pochi passaggi. Lo ha comunicato la stessa
azienda alla conferma del rilascio dell’update KB5011563, che
permette di eseguire la procedura in un semplice clic. Per
effettuare la sostituzione di Edge con un programma alternativo,
come Chrome di Google o Firefox di Mozilla, bisogna andare nelle
impostazioni del sistema, aprire la sezione app, app
predefinite, cercare il browser e impostarlo come preferito.
    Nella versione precedente di Windows 11, l’operazione era più
complessa e preclusa all’utente medio, visto che si doveva
associare ogni estensione di un file web, circa una decina in
tutto, al programma di navigazione desiderato. Una modalità che
era stata criticata duramente dai principali concorrenti di
Microsoft Edge, tra cui gli stessi Google e Mozilla. A cavallo
tra gli anni ’90 e i 2000, Microsoft ha dovuto rispondere a
diverse accuse dell’antitrust nei confronti sia di Windows che
di Internet Explorer, posto non solo come software di
navigazione di default del sistema ma anche componente
essenziale del codice stesso dell’ambiente operativo, tale da
essere molto difficile da eliminare o sostituire del tutto.
    Microsoft si era impegnata nel dicembre 2009 a fornire per
cinque anni agli utenti Windows una schermata di scelta per il
browser. Ma con l’arrivo di Windows 7 Service Pack 1 a febbraio
2011, Internet Explorer era di nuovo il navigatore predefinito.
    Nel 2013, l’antitrust di Bruxelles ha condannato il colosso
americano al pagamento di una multa di 561 milioni di euro.
    (ANSA).
   

https://www.carlomauri.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.