Volocopter, primo volo con equipaggio: preparativi per le Olimpiadi di Parigi

Another ICT Guy

Volocopter, primo volo con equipaggio: preparativi per le Olimpiadi di Parigi

Volocopter ha effettuato un volo di prova con equipaggio fuori Parigi. Il test è stato effettuato con il prototipo 2X di Volocopter, che ha volato intorno all’Aeroporto di Pontoise-Cormeilles. “Volando nella configurazione con equipaggio intorno a Parigi, dimostriamo ancora una volta di poter diventare una soluzione molto efficace nei tragitti dall’aeroporto alla città” si legge in un comunicato dell’azienda tedesca.

Volocopter dimostra la propria competenza nel settore degli eVTOL

A giugno Volocopter aveva eseguito un primo volo di test senza equipaggio. La precedente prova aveva avuto una durata di tre minuti e aveva mostrato per la prima volta al pubblico l’aspetto esteriore dei taxi volanti elettrici dell’azienda. Volocopter non rivela, invece, la durata del nuovo test, limitandosi a dire che sono state misurate le emissioni acustiche. “Volocopter e i suoi partner utilizzeranno i dati per comprendere meglio l’aereo e come inserirlo nella quotidianità dei trasporti”.

Volocopter 2X

Se questi sono i primi test di Volocopter in Europa, in Asia la compagnia esperta in eVTOL (electric vertical take-off and landing) ha accumulato molta più esperienza. Diverse nazioni asiatiche, infatti, hanno molte meno restrizioni circa la sperimentazione di mezzi di trasporto elettrici con queste caratteristiche. Recentemente Volocopter ha ottenuto l’autorizzazione anche dell’Agenzia europea per la sicurezza aerea per poter portare avanti i suoi piani di progettazione e produzione.

Volocopter 2X dispone di due posti e raggiunge una velocità massima di poco superare ai 100 km/h con un’autonomia di circa 35 km. Il velivolo è in grado di procedere con guida autonoma, ma i collaudi senza nessuno a bordo vengono realizzati soprattutto per ragioni di sicurezza.

Volocopter è stata fondata da Florian Reuter, il quale ha portato l’azienda da una manciata di dipendenti a oltre 500 impiegati. Tuttavia, meno di un mese fa Reuter ha lasciato la carica di CEO di Volocopter, in favore del CEO di Airbus Defence & Space, Dirk Hoke. La transizione nei ruoli di responsabilità si completerà entro settembre. Inoltre, la compagnia tedesca userà il denaro ricevuto da Daimler per continuare lo sviluppo dei suoi taxi volanti elettrici.

Volocopter mira a essere pronta a svolgere il servizio di aerotaxi in occasione dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Parigi del 2024. Il volo degli ultimi giorni è, quindi, propedeutico a questo obiettivo.

Idee regalo,
perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.