Recensione Xiaomi 12 e Xiaomi 12 X: il migliore è quello che costa meno

Another ICT Guy

Recensione Xiaomi 12 e Xiaomi 12 X: il migliore è quello che costa meno

Annunciata a marzo, la nuova serie Xiaomi 12 si compone di tre smartphone tutti orientati agli utenti più esigenti. Superando la soglia psicologica dei 1000 euro c’è Xiaomi 12 Pro, il top di gamma assoluto dell’azienda cinese, mentre sono più democratici Xiaomi 12 e Xiaomi 12X, due smartphone esteticamente identici ma con un cuore decisamente diverso.

[HWUVIDEO=”3228″]Recensione Xiaomi 12 e Xiaomi 12X: il MIGLIORE è quello che costa meno[/HWUVIDEO]

Sebbene Xiaomi 12 adotti lo Snapdragon 8 Gen 1 di ultimissima generazione, però, gli occhi sono tutti puntati sul più economico Xiaomi 12X, con il “vecchio” Snapdragon 870 ma per certi versi addirittura superiore rispetto al modello più alto in gamma. Costa meno, insomma, ma l’esperienza d’uso è a tratti migliore. Li abbiamo provati e vi raccontiamo com’è andata.

Indice dell’articolo

Specifiche tecniche

Xiaomi si è fatta strada nel mercato degli smartphone con smartphone dalle caratteristiche e l’esperienza d’uso tipiche di fascia media e oltre a prezzi da entry-level. Negli ultimi anni, però, sta sempre più considerando anche le fasce di mercato più alte, ed emblematico è stato il rilascio di Xiaomi Mi 11 Ultra l’anno scorso, uno smartphone unico nel suo genere grazie all’enorme modulo fotografico con display integrato. Xiaomi 12 e 12X occupano proprio l’attuale fascia alta del mercato, ponendosi come due modelli con pochi compromessi rispetto al Pro, che è il top di gamma assoluto.

Recensione Xiaomi 12 e Xiaomi 12X

Molta attenzione è stata prestata al comparto fotografico e dell’esperienza multimediale a tutto tondo. I due dispositivi montano una tripla fotocamera posteriore caratterizzata da una principale da 50 MP, anche se solo Xiaomi 12 può registrare video alla risoluzione 8K. E’ molto più raffinata la soluzione impiegata sul modello Pro (che recensiremo in separata sede), con tre moduli da 50 MP e la possibilità di sfruttare un teleobiettivo con zoom 2x. Sui due modelli base abbiamo invece, oltre alla principale da 50 MP con obiettivo stabilizzato, una ultra grandangolare da 13 MP e una fotocamera Macro.

Recensione Xiaomi 12 e Xiaomi 12X

Oltre all’hardware migliorato, i nuovi Xiaomi introducono nuovi algoritmi di Intelligenza Artificiale che puntano a migliorare la resa degli scatti nelle condizioni più difficili: ad esempio Xiaomi ProFocus identifica e traccia gli oggetti, mentre la modalità Ultra Night Video consente di girare video nitidi anche con pochissima luce. Ritorna la modalità One-click AI Cinema che offre diverse opzioni per realizzare video-editing con effetti cinematografici attraverso le modalità Parallel World, Freeze Frame Video, e Magic Zoom.

Per quanto riguarda la piattaforma hardware integrata, Xiaomi 12 si allinea al modello Pro sfruttando il SoC Snapdragon 8 Gen 1 di ultimissima generazione, mentre Xiaomi 12X si ferma allo Snapdragon 870, comunque una delle migliori piattaforme delle scorse generazioni. I SoC vengono abbinati a memorie RAM LPDDR5 e un’archiviazione UFS 3.1 con diversi tagli e all’interno dei nuovi device è presente un sistema di raffreddamento con camera di vapore e diversi strati di grafite.

Recensione Xiaomi 12 e Xiaomi 12X

Di buona qualità, almeno su carta, anche gli AMOLED Dot Display presenti classificati A+ da DisplayMate e con supporto TrueColor. Supportano l’HDR 10+ e il Dolby Vision, e sono protetti da una lastra di vetro Gorilla Glass Victus di Corning. Xiaomi 12 e Xiaomi 12X supportano la risoluzione Full-HD+ all’interno di una diagonale da 6,28 pollici, presentandosi sul piano estetico praticamente identici e proponendosi all’utente come dispositivi compatti. Entrambi possono spingersi fino a 120Hz di refresh rate con tecnologia AdaptiveSync. Per confronto, Xiaomi 12 Pro monta un pannello AMOLED LTPO con diagonale da 6,73 pollici a risoluzione WQHD+, capace di impostare la frequenza di aggiornamento all’interno di un range da 1Hz a 120 Hz a seconda del contenuto.

Xiaomi 12 e 12X utilizzano poi nuovi speaker ottimizzati SOUND BY Harmon Kardon con supporto al Dolby Atmos, mentre ancora una volta è presente una soluzione di maggiore qualità su Xiaomi 12 Pro, che può vantare un sistema a quattro speaker con due tweeter e due woofer.

Xiaomi 12X
Xiaomi 12 Pro
OS (al lancio)
Android 11 con MIUI 13
Android 12 con MIUI 13
Android 12 con MIUI 13
Processore
Snapdragon 870 a 7-nm
1 x Cortex-A77 @ 3,2 GHz
3 x Cortex-A77 @ 2,4 GHz
4 x Cortex-A55 @ 1,8 GHz
Snapdragon 8 Gen 1 a 4-nm
1 x Cortex-X2 @ 3,0 GHz
3 x Cortex-A710 @ 2,5 GHz
4 x Cortex-A510 @ 1,8 GHz
Snapdragon 8 Gen 1 a 4-nm
1 x Cortex-X2 @ 3,0 GHz
3 x Cortex-A710 @ 2,5 GHz
4 x Cortex-A510 @ 1,8 GHz
Memorie
8 GB di RAM + 256 GB UFS 3.1
8 GB di RAM + 128 o 256 GB UFS 3.1
8 o 12 GB di RAM + 128 o 256 GB UFS 3.1
Display

6,28″ OLED (20:9)
1080 x 2400 px (420 PPI)
HDR10+ – 120Hz – 1100 nit

6,28″ OLED (20:9)
1080 x 2400 px (420 PPI)
HDR10+ – 120Hz – 1100 nit

6,73″ LTPO OLED (20:9)
1440 x 3200 px (520 PPI)
HDR10+ – 1-120Hz – 1000 nit

Fotocamere

Retro:
Normale (26 mm): 50 MP f/1.9 OIS
Ultra-wide (12 mm): 13 MP f/2.4
Tele macro (50mm): 5 MP

Video 8K @ 24 fps
Video 4K @ 30/60 fps

Fronte (foro):
Normale: 32 MP f/2.5

Retro:
Normale (26 mm): 50 MP f/1.9 OIS
Ultra-wide (12 mm): 13 MP f/2.4
Tele macro (50mm): 5 MP

Video HDR10 8K @ 24 fps
Video HDR10+ 4K @ 30 fps

Fronte (foro):
Normale: 32 MP f/2.5

Retro:
Normale (26 mm): 50 MP f/1.9 OIS
Ultra-wide (115°): 50MP f/2.2
Tele (48mm): 50 MP f/1.9

Video HDR10 8K @ 24 fps
Video HDR10+ 4K @ 30 fps

Fronte (foro):
Normale: 32 MP f/2.5

Extra

5G
Wi-Fi 6 2.4-5GHz
Bluetooth 5.1
NFC
Porta infrarossi
Dual SIM
Sensore d’impronte sotto vetro
DAC 24-bit/192kHz

5G
Wi-Fi 6 2.4-5GHz
Bluetooth 5.2
NFC
Porta infrarossi
Dual SIM
Sensore d’impronte sotto vetro
DAC 24-bit/192kHz

5G
Wi-Fi 6 2.4-5GHz
Bluetooth 5.2
NFC
Porta infrarossi
Dual SIM
Sensore d’impronte sotto vetro
DAC 24-bit/192kHz

Porte
USB Type-C
NO jack audio 3.5 mm
USB Type-C
NO jack audio 3.5 mm
USB Type-C
NO jack audio 3.5 mm
Batteria
4.500 mAh
Ricarica rapida 67W PD 3.0
4.500 mAh
Ricarica rapida 67W PD 3.0
Ricarica wireless 50W
Ricarica wireless inversa 10W
4.600 mAh
Ricarica rapida 120W PD 3.0
Ricarica wireless 50W
Ricarica wireless inversa 10W
Dimensioni
152,7 x 69,9 x 8,2 mm
152,7 x 69,9 x 8,2 mm
163,6 x 74,6 x 8,2 mm
Peso
179 grammi
176 grammi
205 grammi

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.