PS5 e PS4 si aggiornano: supporto al VRR in arrivo sulla console next-gen

Another ICT Guy

PS5 e PS4 si aggiornano: supporto al VRR in arrivo sulla console next-gen

Tramite le pagine del PlayStation Blog, Sony ci fa sapere che oggi rilascerà i prossimi aggiornamenti software per PS5 e PS4. Entrambe le console ricevono nuove funzionalità, molte delle quali richieste a gran voce dalla community.

Una delle novità più interessanti riguarda però l’ammiraglia next-gen: ‘prossimamente’, gli utenti di PlayStation 5 riceveranno l’agognato VRR, ovvero il supporto alla frequenza di aggiornamento variabile (Variable Refresh Rate) già presente su Xbox Series X.

Le novità per PS5 e PS4: party, PS App e PS Remote Play

Dopo i primi test effettuati con i partecipanti alla beta, Sony procede con il roll-out globale delle nuove funzionalità di PS5 e PS4. Da oggi gli utenti possono creare e partecipare a party aperti e chiusi su entrambe le console o, in alternativa, utilizzando PS App. Sono state nuovamente aggiornate le interfacce della Game Base e dei Trofei, ottimizzate per risultare più accessibili. Spazio anche all’accessibilità, con l’introduzione dell’audio mono per le cuffie.

ps5 pro tips

Troviamo inoltre Consigli Pro (Pro Tips), una nuova schermata del centro di controllo che, per l’appunto, offre qualche dritta su come migliorare la propria esperienza di gioco, come condividere lo schermo con gli amici e molto altro. Per i residenti negli Stati Uniti e nel Regno Unito c’è anche la possibilità di sperimentare i Comandi Vocali – funzione disponibile in modalità Preview – per avviare giochi e applicazioni e per accedere alle impostazioni utilizzando la propria voce.

Tornando a parlare dell’app ufficiale per smartphone (Android e iOS), questa verrà aggiornata domani per accogliere la nuova funzionalità legata ai party aperti e chiusi, così come altre implementazioni. Anche in questo caso c’è un aggiornamento della UI per la Game Base che rende più semplice l’accesso alle funzioni Amici, Party e Messaggistica. Infine, l’app PS Remote Play per dispositivi mobile si aggiorna con una Dark Mode e con il supporto ad altre sette lingue.

PS5 si appresta ad accogliere il supporto al VRR

Il suddetto update non introduce il supporto alla VRR, ma prepara PlayStation 5 all’imminente implementazione di questa feature. La frequenza di aggiornamento variabile arriverà “nei prossimi mesi”, come conferma Hideaki Nishino di Sony Interactive Entertainment.

Su TV e monitor per PC compatibili con HDMI 2.1, la VRR sincronizza dinamicamente la velocità di aggiornamento del display con l’uscita grafica della console PS5″, spiega Nishino. “Ciò migliora le prestazioni visive dei giochi per PS5, riducendo al minimo o eliminando gli artefatti visivi, come ad esempio i problemi di frame pacing e lo screen tearing”. Il rendering immediato delle scene di gioco migliorerà la fluidità dei giochi compatibili con PS5, oltre a ridurre il ritardo dell’input.

ps5 playstation vrr variable refresh rate update

Il potenziale ‘problema’, a giudicare dalle dichiarazioni di Nishino, riguarda proprio la compatibilità. I giochi già pubblicati su PS5 potranno supportare il VRR tramite una patch, mentre i titoli in uscita in futuro potrebbero includere questa funzionalità già dal day one. Con ogni probabilità resteranno esclusi molti altri titoli, ma c’è una possibile soluzione: Sony introdurrà un’opzione aggiuntiva per applicare la frequenza di aggiornamento variabile ai giochi che non supportano il VRR. “Questa funzione potrebbe migliorare la qualità video di alcuni giochi. Se ciò provoca invece effetti visivi imprevisti, è possibile disattivarla in qualsiasi momento”.

In ogni caso, Sony condividerà un elenco dei giochi che riceveranno il supporto al VRR tramite aggiornamento. Non dubitiamo che le esclusive PlayStation saranno tra i primi giochi a ricevere la patch. Terremo gli occhi aperti per quanto riguarda la data del roll-out.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.