Newsguard, TikTok indirizza utenti su fake news guerra

Another ICT Guy

Newsguard, TikTok indirizza utenti su fake news guerra

TikTok mostra fake news sulla guerra in Ucraina, anche dopo pochi minuti la registrazione all’app. E’ il risultato di un’indagine di NewsGuard, organizzazione che monitora la disinformazione online, che ha eseguito dei test. Ha scoperto che aprendo un profilo nuovo sul social network l’algoritmo indirizza a contenuti falsi o fuorvianti entro 40 minuti dall’iscrizione. “Alla fine dell’esperimento di 45 minuti, i feed degli analisti erano popolati da contenuti relativi alla guerra in Ucraina, senza distinzione tra disinformazione e fonti affidabili”, ha scritto il team di ricerca. Secondo Newsguard, tra le false affermazioni mostrate ai ricercatori la notizia che gli Stati Uniti hanno laboratori di armi biologiche in Ucraina e l’accusa che Putin sia stato aggiunto digitalmente sul video di una conferenza stampa che ha tenuto all’inizio di marzo.

Un portavoce di TikTok ha spiegato che l’esperimento offre conclusioni limitate sul modo in cui l’app funziona realmente, poiché non riesce a imitare il comportamento di visualizzazione standard. “Continuiamo a rispondere alla guerra in Ucraina con maggiori risorse di sicurezza e protezione mentre lavoriamo per rimuovere la disinformazione dannosa e aiutare a proteggere un’esperienza sicura su TikTok – ha detto – Collaboriamo anche con organizzazioni indipendenti di fact checking per aiutare TikTok a rimanere un luogo sicuro e autentico”.

L’app di condivisione video, popolare tra i giovanissimi e nota per contenuti più di intrattenitmeno, nelle ultime settimane ha visto un aumento notevole dei contenuti relativi alla guerra, i video con l’hashtag #Ucraina hanno ricevuto oltre 30 miliardi di visualizzazioni alla fine della scorsa settimana.

https://www.carlomauri.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.