Tenersi in forma con la realtà virtuale: ecco come farlo con Oculus Move

Another ICT Guy

Tenersi in forma con la realtà virtuale: ecco come farlo con Oculus Move

Tirare pugni in Liteboxer o ballare in Dance Central significa bruciare calorie. Oculus mette già a disposizione un’app, Oculus Move, ovvero il fitness tracker integrato in Quest che permette di sapere esattamente quante calorie sono state bruciate o i minuti trascorsi ad allenarsi in VR.

Oculus Move: come tracciare le statistiche al di fuori dal visore

Attualmente, è possibile accedere a queste statistiche solo tramite l’app Oculus Move in VR, ma molte persone si mantengono attive in molti modi al di là della sola realtà virtuale, e tengono traccia delle loro attività e progressi su più app e piattaforme. Per questo motivo, dal mese prossimo saranno disponibili due nuovi modi per poter controllare le proprie statistiche di Oculus Move, al di fuori dell’ambiente VR:

  1. App mobile di Oculus. Si potrà scegliere di collegare l’app Move alla propria app mobile di Oculus su iOS o Android per sincronizzare le statistiche, in modo che i dati dell’ allenamento – comprese le calorie bruciate e i minuti di allenamento in VR, più gli obiettivi che sono stati impostati – siano disponibili e vengano visualizzati sullo smartphone. Ciò significa che se si sceglie di collegare l’app Move all’app Oculus, si può facilmente controllare in qualsiasi momento i tuoi risultati di allenamento in VR.
  2. App Salute di Apple. I possessori di un dispositivo iOS saranno in grado di scegliere di sincronizzare i propri progressi con l’app Salute di Apple, per monitorare automaticamente gli allenamenti VR sul proprio iPhone, iPad o Apple Watch. Questo significa che tutte le statistiche degli esercizi, comprese le attività dentro e fuori dalla VR, possono essere monitorate e disponibili in un unico posto.

Oculus Move

Oculus garantisce che tutto questo avverrà nel totale rispetto della privacy dei dati. In primo luogo, quando si opta per questa funzione, le statistiche di Oculus Move non saranno condivise con altri su Facebook, Instagram o Messenger. In secondo luogo, la sincronizzazione dei dati Move con l’app Oculus e con l’app Salute di Apple è interamente opt-in. Questo significa che i dati Move rimangono sul tuo visore. Se si decide invece di sincronizzarli con l’app mobile di Oculus, le statistiche Move verranno elaborate e memorizzate sui server dell’azienda e protette con crittografia end-to-end. I dati Move degli utenti non vengono usati per nessun annuncio sui servizi Meta.

Chi non sapesse quali app per il fitness in VR scegliere, ecco alcuni suggerimenti. L’app Move è disponibile nella propria libreria delle app quando si è in VR. Quando si accede per la prima volta basterà seguire passo passo la configurazione guidata. Altri dettagli si trovano sul blog di Oculus.

Idee regalo,
perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.