Ucraina si prepara a spostare all’estero server e dati sensibili

Another ICT Guy

Ucraina si prepara a spostare all’estero server e dati sensibili

L’Ucraina si sta preparando a spostare i suoi dati sensibili e i suoi server in un altro paese, nel caso che l’invasione della Russia dovesse entrare più in profondità nel territorio ucraino. Lo ha detto un alto funzionario della sicurezza informatica ucraina all’agenzia Reuters, come riferisce il Guardian. Victor Zhora, vice capo del Servizio statale ucraino per le comunicazioni speciali e la protezione delle informazioni, ha sottolineato che il suo dipartimento sta pianificando un’emergenza per evitare che documenti governativi sensibili possano finire in mano ai russi.

“Stiamo preparando il terreno”, ha detto Zhora. Il piano A prevede la protezione dell’infrastruttura IT in Ucraina. Rimuoverlo in un altro paese sarebbe solo un “Piano B o C”, cosa che, ha aggiunto, potrebbe avvenire solo dopo le modifiche normative approvate dai legislatori ucraini. L’Ucraina ha ricevuto da diversi Paesi offerte per ospitare dati ha detto ancora Zhora, aggiungendo che per ragioni di vicinanza “sarà preferita una località europea”, ha affermato.
   

https://www.carlomauri.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.