Starlink in Ucraina, Elon Musk consiglia cautela per evitare di essere individuati

Another ICT Guy

Starlink in Ucraina, Elon Musk consiglia cautela per evitare di essere individuati

Dopo aver inviato in Ucraina una partita di kit di connettività Starlink, Elon Musk ha suggerito al popolo ucraino di prestare attenzione e cautela nel loro utilizzo, per evitare di essere individuati dalle forze d’invasione russe.

Secondo Musk esiste la probabilità, anche piuttosto elevata, che il servizio venga preso di mira poiché attualmente potrebbe essere l’unico sistema di comunicazione non russo funzionante in alcune zone del paese. Con un tweet Musk ha suggerito di accendere Starlink solamente quando necessario e collocandolo lontano da altre persone,  di camuffare l’antenna per evitare il contatto visivo.

I suggerimenti di Musk sono stati condivisi a seguito di un’analisi di John Scott-Railton, ricercatore dell’Università di Toronto per il progetto Citizen Lab, il quale ha osservato che le forze russe potrebbero sfruttare le trasmissioni di Starlink in Ucraina come una sorta di radiofaro per attacchi aerei indicando l’esperienza militare russa nel prendere di mira bersagli che sfruttano tecnologie di comunicazione satellitare.

Elon Musk ha deciso di attivare Starlink in Ucraina a seguito della richiesta di Mykhailo Fedorov, ministro della trasformazione digitale del Paese, dopo che gli attacchi nelle principali città ucraine hanno compromesso i servizi di GigaTrans, il principale provider Internet in Ucraina.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.