Apple al lavoro su nuovi Mac Studio con M1 Max e Studio Display 7K

Another ICT Guy

Apple al lavoro su nuovi Mac Studio con M1 Max e Studio Display 7K

Apple sarebbe al lavoro sullo sviluppo di un nuovo sistema desktop che nelle indiscrezioni prende il nome di “Mac Studio” e pare collocarsi a metà strada tra Mac mini e Mac Pro. Secondo le informazioni disponibili si dovrebbe trattare di un sistema desktop che avrà sembianze simili a quelle di Mac mini, con dimensioni leggermente maggiori, ma prestazioni significativamente superiori.

A quanto pare, e sembra una supposizione ragionevole, il nuovo “Mac Studio” dovrebbe accogliere il SoC M1 Max che Apple ha già usato nella realizzazione dei sistemi MacBook Pro 14 e 16 ma si parla anche di una versione “più potente”. Il prodotto sarebbe attualmente conosciuto internamente con il nome in codice di J375.

Si tratterebbe, come riporta 9to5mac di un sistema rivolto a creator e utenti professionali che cercano prestazioni elevate senza però dover necessitare delle potenze di calcolo messe a disposizione da un Mac Pro. Ma le indiscrezioni di 9to5mac non si fermano qui, in quanto Mac Studio potrebbe essere abbinato ad un nuovo “Apple Studio Display“, un monitor anch’esso in fase di sviluppo nei laboratori della Mela.

Questo monitor avrebbe una risoluzione 7K e provvisto anch’esso di uno speciale chip sviluppato da Apple, le cui funzioni però non sono note al momento. Non è chiaro se si tratterà di un successore del Pro Display XDR attualmente in commercio o di un nuovo prodotto che andrà ad affiancarsi ad esso, arricchendo il catalogo della Mela.

Ricordiamo che il monitor Pro Display XDR, lanciato a dicembre 2019, è disponibile ad un costo di 5599 Euro ed offre una diagonale di 32 pollici, risoluzione 6K, luminanza di picco di 1600 nit in modalità HDR e rapporto di constrasto di 1.000.000:1.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.