50% di batteria in 5 minuti: ecco dal vivo la ricarica ultraveloce UltraDart di realme

Another ICT Guy

50% di batteria in 5 minuti: ecco dal vivo la ricarica ultraveloce UltraDart di realme

La ricarica rapida è una delle tecnologie che ha cambiato il nostro modo di usare lo smartphone. Non serve più avere una batteria enorme, ne basta una abbastanza capiente e poi appena ci si trova nel raggio di una presa elettrica è possibile guadagnare ore di autonomia con qualche minuto di ricarica.

realme ha già dotato molti dei suoi prodotti della ricarica veloce SuperDart a 65W, in grado di portare la batteria al massimo della capienza in poco più di mezz’ora, ma sta spingendo per avere ancora più potenza di ricarica.

Oggi, al Mobile World Congress di Barcellona, il marchio cinese ha mostrato la tecnologia UltraDart che spinge in alto l’asticella e porta la potenza erogabile dal trasformatore (ed assorbibile dallo smartphone) a 150 W. La tecnologia è già in fase finale di implementazione e dovrebbe vedere la luce nel corso dell’anno sul prossimo realme GT 3 Neo. Con essa bastano 5 minuti di ricarica per portare la batteria al 50%.

Abbiamo visto dal vivo la tecnologia di ricarica all’opera e davvero la percentuale della batteria ‘cresce a vista d’occhio’ come mai sperimentato prima. In davvero pochi secondi si guadagnano decine di punti percentuali: se prima bastava una doccia per trovare il telefono completamente carico, nel breve futuro basterà anche solo passare in bagno a lavare i denti per uscire di casa pronti a una giornata intera con il proprio smartphone.

A livello di salute della batteria, realme dichiara che dopo 1000 cicli di ricarica rapida la batteria mantiene più dell’80% della sua capacità.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.