La resurrezione (inaspettata) di Faraday Future: ecco la prima FF91 di pre-produzione

Another ICT Guy

La resurrezione (inaspettata) di Faraday Future: ecco la prima FF91 di pre-produzione

A inizio febbraio vi avevamo parlato degli utlimi guai di Faraday Future, situazione che sembrava averne praticamente decretato la fine delle attività. Ma la casa californiana, con ambizioni globali, non si è arresa, e con un inaspettato colpo di coda ha presentato la prima auto elettrica uscita dai suoi stabilimenti.

Faraday Future

Si tratta ovviamente di una FF91, l’unica auto progettata finora, ma a differenza dei primi prototipi è indicata come “Production-Intent“. Questo significa che per assemblare l’esemplare sono stati utilizzati i primi macchinari montati in fabbrica e gli stessi componenti previsti anche nella versione di serie.

Faraday Future

Non significa certo che Faraday Future abbia raggiunto una reale capacità produttiva, ma è comunque un primo step di allontanamento dal metodo semi-artigianale dei prototipi. Matt Tall, vice president of manufacturing di Farady Future fa sapere inoltre che questo esemplare, e quelli che seguiranno a breve, verranno utilizzati per una serie di test di validazione e certificazione.

Faraday Future

In una tabella di marcia che appare ancora abbastanza ottimistica, la produzione in serie dovrebbe partire entro il terzo trimestre di quest’anno. Non sappiamo se le tempistiche verranno effettivamente rispettate, ma pare che per il momento la cura del nuovo CEO Carsten Breitfeld (ex BMW e Byton) stia portando buoni frutti.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.