iPhone 14 Pro, finalmente verrà raggiunta la parità di RAM con i flagship Android?

Another ICT Guy

iPhone 14 Pro, finalmente verrà raggiunta la parità di RAM con i flagship Android?

iPhone 14 Pro potrebbe essere dotato di 8 GB di RAM, con l’ultima conferma in merito che arriva da un leaker coreano rivelatosi affidabile in passato, particolarmente sicuro sulla novità. Questo porterebbe alla parità rispetto alla norma per i top di gamma Android, per quanto riguarda una caratteristica che Apple ha sempre lasciato in secondo piano sui propri flagship grazie alla gestione della memoria ottimizzata di iOS.

iPhone 14 Pro

A parità di memoria RAM gli iPhone riescono a gestire le applicazioni in maniera più efficace rispetto ai corrispettivi device con Android, tuttavia un maggior quantitativo di memoria di sistema porterebbe a benefici tangibili, come ad esempio la possibilità di mantenere attive in background un numero superiore di applicazioni. Ad oggi iPhone 13 Pro si ferma a 6GB di RAM, un quantitativo abbastanza tipico su Android anche fra i midrange.

iPhone 14 Pro finalmente con 8GB di RAM?

Secondo la fonte, citata anche da Apple Insider, la presenza degli 8GB di RAM su iPhone 14 Pro e Pro Max è quasi confermata, a tal punto che “l’organizzazione per la produzione di massa sembra procedere più velocemente del previsto, con una gestione più rigorosa dei piani di fornitura per le parti principali dopo il COVID-19”. Nei nuovi report non sono stati fati riferimenti per quanto riguarda gli altri iPhone del 2022.

Contrariamente a quanto affermato dal nuovo leak, secondo altre voci precedenti i nuovi iPhone dovrebbero avere da 4 a 6GB di RAM, con i Pro che quindi non presenteranno novità in merito rispetto all’attuale generazione. Per quanto riguarda le altre specifiche, le varianti Pro potrebbero implementare una fotocamera a 48MP (rispetto agli attuali 12MP) e partire da una base di 256GB come taglio di memoria minimo. Gli iPhone 14 non-Pro, invece, verranno venduti con una base di 64GB di storage.

Ci aspettiamo che i nuovi iPhone 14 vengano presentati a settembre, ed è probabile che le varie voci di corridoio risulteranno sempre più credibili con il passare dei mesi. Per il momento non possiamo che prendere con le dovute cautele tutto quello che proviene dalle catene di fornitura di Apple, anche perché gli stessi piani dell’azienda potrebbero cambiare nei prossimi mesi.

Idee regalo,
perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.