Intel sta creando un team per sviluppare GPU a basso consumo nel Regno Unito

Another ICT Guy

Intel sta creando un team per sviluppare GPU a basso consumo nel Regno Unito

Intel sta istituendo un centro di sviluppo impegnato nella progettazione di GPU a basso consumo nel Regno Unito. Sono diversi gli annunci di lavoro sul sito dell’azienda per figure specializzate (qui un esempio) che vogliano unirsi in quel di Swindon (sud-ovest dell’Inghilterra) a un “nuovo team focalizzato esclusivamente su architetture e progetti di GPU a basso consumo” rivolte alla “prossima generazione di dispositivi portatili”. Il team rientrerà sotto il cappello dell’Xe Architecture and IP Engineering (XAE) Low Power Group.

L’ubicazione di questo nuovo team, il Regno Unito, potrebbe essere tutt’altro che casuale. Nella Terra di Albione si trovano ARM e Imagination Technologies, rispettivamente progettiste delle GPU Mali e PowerVR dedicate ai dispositivi mobile e non solo (automotive, ecc.).

È probabile che Intel, per il suo nuovo team di Swindon, punti ad accogliere sia nuovi ingegneri e talenti dagli atenei del Regno Unito (è a 200 km da Cambridge e ancora meno da Londra), ma anche personale alle due realtà britanniche.

Non è chiaro con esattezza su cosa si concentrerà il lavoro del nuovo team di Intel, fermo restando che oggi l’azienda vede nell’architettura Xe-LP integrata nei notebook la sua proposta a minor consumo. Di certo il lavoro dei “ragazzi” di Swindon darà dei frutti solo nei prossimi, probabilmente non prima di quattro o cinque.

Intel Arc Alchemist, con Xe-Core e XeSS è sfida a Nvidia e AMD sulle GPU gaming

Questo sviluppo è solo l’ultimo di una lunga serie per il rinnovato impegno di Intel nel mondo della grafica: da quando nel 2017 l’azienda ha annunciato l’ingresso nel mercato delle GPU dedicate ad alte prestazioni, il boss della divisione Raja Koduri ha iniziato una campagna acquisti molto vasta che l’ha visto strappare ingegneri di provata esperienza ad altre società. I primi frutti di questo lavoro si vedranno quest’anno con il debutto delle GPU Arc “Alchemist” su notebook, desktop e workstation.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.