Harley-Davidson tenta il salto di qualità: arriva la batteria strutturale anche nelle moto elettriche

Another ICT Guy

Harley-Davidson tenta il salto di qualità: arriva la batteria strutturale anche nelle moto elettriche

Harley-Davidson ha da qualche tempo scorporato l’attività delle moto elettriche, creando il marchio LiveWire, la cui prima moto è stata semplicemente una riedizione della versione originale. Per molto tempo si è vociferato dell’arrivo di altri prodotti, cosa ora confermata in via ufficiale, per il secondo trimestre del 2022.

Gli indizi portano tutti verso quella che al momento è conosciuta come LiveWire Del Mar, una moto più leggera – e probabilmente meno costosa – ma che porterà importantissime novità nel settore delle moto elettriche.

LiveWire Del Mar

Harley-Davidson aveva già anticipato alcune novità. La più importante è l’arrivo della batteria strutturale, una cosa di cui si parla da tempo nel mondo delle quattro ruote, ma novità assoluta per le due ruote. Di fatto si dirà addio a una parte del telaio, alleggerendo la moto, e quella parte della struttura verrà sostituita dalla batteria stessa.

Altre parti della moto vengono poi unite alla batteria, sterzo, forcellone, motore, la quale diventa quindi il punto centrale di una piattaforma modulare. Non sono state ancora diffuse specifiche tecniche sulla Del Mar (sempre che questo nome venga confermato) ma sappiamo già che all’interno dell’accumulatore troveremo celle al litio 2170, quelle cilindriche di piccolo taglio che Tesla usa da tempo, che dovrebbero portare ad un miglioramento della densità energetica.

LiveWire Del Mar

Infine LiveWire dovrebbe abbandonare la strana posizione del motore – anche se molto scenografica – utilizzata nella moto originale. Lì il motore era posizionato longitudinalmente e nella parte bassa, costringendo però all’uso di una particolare trasmissione. La nuova moto dovrebbe puntare ad un motore più tradizionale, trasversale e al centro.

Resta da vedere se queste novità porteranno anche un prezzo d’ingresso più competitivo, per cercare di attirare nuovi e giovani proprietari, traguardo dichiarato di Harley-Davidson.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.