Qualcomm potrebbe svelare al Tech Summit lo Snapdragon 898

Another ICT Guy

Qualcomm potrebbe svelare al Tech Summit lo Snapdragon 898

Qualcomm, tra i principali produttori di processori e chip per dispositivi tecnologici, potrebbe lanciare il suo nuovo modello di punta, lo Snapdragon 898, al Tech Summit 2021. L’evento annuale si terrà dal 30 novembre al 2 dicembre ed è di norma il palcoscenico dal quale l’azienda presenta le innovazioni che verranno adottate dai suoi partner l’anno successivo. Secondo un rapporto di Android Central, il primo telefono ad utilizzare il processore sarà lo Xiaomi 12, che verrà lanciato entro la fine dell’anno. Lo Snapdragon 898 è atteso su altri smartphone di riferimento, come la serie dei Galaxy S22, la cui presentazione dovrebbe avvenire agli inizi di febbraio, e i top di gamma di Motorola a Realme.

Un rapporto separato di Gsm Arena afferma di aver analizzato le specifiche tecniche dell’898, grazie alla condivisione delle informazioni su un presunto smartphone con a bordo il chipset Qualcomm SM8450, noto proprio come Snapdragon 898. Si prevede dunque un core CPU AMR Cortex-X2 funzionante a 3,0 GHz, tre core basati su Cortex-A710 con clock a 2,5 GHz e infine quattro core ad alta efficienza, Cortex-A510 a 1,79 GHz. Non dovrebbe mancare una GPU Adreno 730, che tra i miglioramenti dell’architettura e il nuovo processo di produzione a 4 nanometri di Samsung, offrirebbe prestazioni superiori del 20% rispetto alla generazione precedente. Non mancherà il modem di connettività X65 5G, con velocità massima teorica di 10 Gbps. Nessuna conferma ufficiale da parte di Qualcomm, che si è limitata a lanciare un banner sul proprio sito sulla data di avvio del Tech Summit. Sullo sfondo, una barca che disegna il simbolo dell’infinito che, visto in verticale, rappresenta un ‘8’.

   

https://www.carlomauri.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *