Ancora un successo per BorgWarner: il suo motore è stato scelto per un camion elettrico di prima fascia

Another ICT Guy

Ancora un successo per BorgWarner: il suo motore è stato scelto per un camion elettrico di prima fascia

Nell’arco del mese di ottobre, per ben due volte vi abbiamo parlato di importanti risultati ottenuti dal produttore di motori elettrici BorgWarner. A distanza di pochi giorni arriva un altro comunicato, per una importante commessa, questa volta legata al settore dei camion elettrici.

Un primario costruttore tedesco, che nel comunicato non viene specificato, ha scelto BorgWarner come fornitore per i motori elettrici dei suoi prossimi camion per trasporto pesante. I camion monteranno il motore HVH250, un prodotto estremamente affidabile e collaudato, poiché prodotto da BorgWarner da ben dieci anni.

HVH250

I camion saranno equipaggiati con due motori HVH250 sullo stesso asse, ognuno dei quali capace di raggiungere una potenza di picco di 175 kW e una coppia di 425 Nm, a 350 volt.

Il Presidente e Direttore generale Stefan Demmerle ha dichiarato: “Siamo lieti di fornire la nostra tecnologia di azionamento elettrico per questo camion a batteria per il trasporto pesante. Il nostro collaudato motore HVH250 offre la potenza e la durata richieste per questa applicazione esigente. Aiutando i nostri clienti a elettrificare in modo efficiente i veicoli, stiamo facendo passi avanti verso un mondo sempre più pulito ed efficiente dal punto di vista energetico“.

HVH250

L’unità in questione raggiunge un rendimento con picchi del 95%, ed ha la tecnologia di avvolgimento dello statore brevettata. Il motore inoltre può essere ordinato in diverse varianti, con trasmissione diretta, a catena, a cinghia o con gear box integrata, il tutto con un housing unico o con solo rotore e statore.

Lo stesso motore HVH250 viene già utilizzato sul camion FUSO eCanter.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *