QNAP QMiroPlus-201W combina router Wi-Fi e NAS

Another ICT Guy

QNAP QMiroPlus-201W combina router Wi-Fi e NAS

Unire un router Wi-Fi Mesh ad un NAS? Questo è quanto propone QNAP con QMiroPlus-201W, un dispositivo che punta attraverso l’integrazione a offrire le classiche funzionalità richieste in un contesto di home office, e in generale per essere produttivi all’interno del prorpio ambiente domestico.

QNAP è azienda nota principalmente per le proprie soluzioni di storage: QMiroPlus-201W offre in questo due slot per hard disk o SSD da 2,5 pollici, soluzioni compatte rispetto a quanto accessibile con NAS tradizionali ma che possono offrire capacità di archiviazione più che adeguata alle esigenze tipiche di un contesto di abitazione. QNAP, inoltre, supporta non solo il backup dei dati contenuti in dispositivi presenti nella rete attraverso la funzione Qsync ma via Hybrid Backup Sync permette di eseguire un trasferimento di dati di backup verso un NAS QNAP o una soluzione di storage cloud pubblica: in questo modo è possibile garantire una ulteriore ridondanza dei dati, che vengono memorizzati sullo storage locale di QMiroPlus-201W oltre che duplicati in altro NAS o nel cloud in modo automatico.

QMiroPlus-201W opera anche quale componente Master di una rete WiFi di tipo Mesh, nella quale siano cioè presenti più access point collegati tra di loro in modo da fornire una coperatura capillare della prrpia abitazione con la stessa rete di accesso. QMiroPlus-201W opera in questo caso unicamente come unità Master, alla quale collegare sino ad un massimo di 3 satelliti QNAP QMiro-201W posizionati strategicamente nei vari ambienti della nostra abitazione.

Ogni nodo mette a disposizione segnali WiFi a 2,4GHz e a 5GHz, collegandosi con gli altri attraverso un collegamento 5GHz dedicato che permette di massimizzare il trasferimento dei dati tra i vari nodi della rete WiFi e da questi ultimi ai dispositivi connessi.

Tutto questo è ottenuto con un form factor compatto, con un colore che QNAP indica essere un grigio Morandi che lo differenzia in modo marcato tanto dai tradizionali NAS come dai router WiFi. Il pannello frontale è celato da un piccolo coperchio magnetico, dietro il quale si trovano i due slot per le unitò di storage in form factor da 2,5 pollici. Nella parte posteriore trovano posto 4 porte ethernet Gigabit e una porta ethernet da 2,5Gbit: una configurazione di questo tipo permette di collegare via cavo diverse periferiche standard, lasciando il collegamento a 2,5GHz ad uno switch di questo tipo o per il collegamento diretto con un PC che richieda una superiore velocità di trasferimento dei dati da e verso lo storage integrato in QMiroPlus-201W. Nella parte posteriore trovano posto anche il pulsante di accensione e due porte USB 3.0, per il collegamento diretto di varie tipologie di periferiche.

Sotto la scocca troviamo di fatto due prodotti indipendenti quanto a configurazione hardware: la parte router è basata su un chip Qualcomm IPQ4019 (Quad 4cores ARM Cortex A7@716.8MHz), con 512MB di memoria di sistema e uno storage Flash da 4MB di capacità. La componente NAS vede invece un processore Intel Gemini Lake J4125 (architettura quad core con clock di 2GHz), affiancato da 4GB di memoria di sistema DDR4 e da un piccolo storage locale eMMC da 4GB.

QMiroPlus-201W è pensato per offrire la massima flessibilità d’uso per l’utente domestico, integrando più funzionalità in un singolo prodotto. Ben si presta però anche all’utilizzo professionale: offre anche una connessione SD-WAN VPN, attraverso la quale è possibile lavorare in sicurezza sui dati della rete locale anche quando ci si trova in remoto. La soluzione Home Cloud 2.0 di QNAP offre un’interfaccia semplificata e diverse applicazioni (incluse QuMagie, File Station, PLEX, e QUSBCam2) che consentono agli utenti di vivere un’esperienza cloud semplificata. Oltre Qsync, Hybrid Backup Sync (HBS) e HybridMount, gli utenti possono sfruttare in modo semplice la sincronizzazione e backup dei dati o la soluzione di archiviazione cloud pubblica. L’implementazione di una rete cloud smart domestica è resa ancora più semplice dall’esclusiva applicazione mobile QuRouter di QNAP, che rende sempre disponibili le informazioni sullo stato di connessione del dispositivo, traffico di rete, utenti wireless e altre informazioni.

QNAP QMiroPlus-201W viene proposto sul mercato ad un prezzo di circa 500€ IVA inclusa; i satelliti QMiro-201W, utili per estendere in modo ancor più capillare la copertura WiFi in un’abitazione di grandi dimensioni, sono in vendita ad un prezzo di circa 150€ sempre IVA inclusa. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito QNAP a questo indirizzo.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *