SSD PCI Express 5.0 nel 2022, anche Phison è della partita con i controller E26

Another ICT Guy

SSD PCI Express 5.0 nel 2022, anche Phison è della partita con i controller E26

Phison, progettista di controller per le SSD enterprise e client, ha annunciato lo sviluppo della serie di controller E26 compatibili con il bus PCI Express 5.0. I primi modelli di SSD arriveranno nella seconda metà del 2022 grazie ai partner di Phison, i quali potranno come sempre proporre SSD con il firmware sviluppato dall’azienda oppure intervenire sul software a propria discrezione. Aspettatevi modelli in formati M.2, U.3, E1.S ed E3.S per coprire il mercato professionale e consumer.

Il controller E26, basato su core arm Cortex-R5 e sulla tecnologia CoXProcessor 2.0, ha superato con successo la fase di tape out con processo produttivo a 12 nanometri.

Poiché il PCIe 5.0 raddoppia le prestazioni rispetto al PCIe 4.0, i prodotti finali offriranno il doppio delle prestazioni rispetto alle unità PCIe 4.0 oppure velocità simili al PCIe 4.0 ma con la metà delle linee.

“Phison fornirà i primi sample di SSD E26 Gen5 ai produttori di motherboard in modo che i loro ingegneri possano ottimizzare i collegamenti elettrici, i timing e il BIOS per i controller e i firmware degli SSD Gen5 di Phison. La piattaforma SSD E26 di Phison supporterà il PCIe Dual Port e avrà funzionalità avanzate come SR-IOV e ZNS e sarò compatibile con le interfacce NAND più recenti e veloci ONFI 5.x e Toggle 5.x”, sottolinea l’azienda.

Anche Kioxia, Silicon Motion, Marvell e Samsung hanno annunciato di essere impegnate nello sviluppo di controller per SSD PCIe 5.0 destinati ai datacenter e non solo. Tanto AMD quanto Intel presenteranno nel corso del 2022 piattaforme e CPU server – EPYC Genoa e Intel Sapphire Rapids – con supporto allo standard. Intel si prepara a supportare il PCI Express 5.0 anche nel mondo client con le CPU Alder Lake, attese sul mercato nel mese di novembre di quest’anno.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *