La Cina ha lanciato la missione Tianzhou-3 verso la stazione spaziale cinese

Another ICT Guy

La Cina ha lanciato la missione Tianzhou-3 verso la stazione spaziale cinese

Per permettere il loro sostentamento e il proseguo dell’assemblaggio della CSS è stato lanciato nella mattinata di oggi (ora italiana) la missione cargo di rifornimento Tianzhou-3. Questa succede alla precedente Tianzhou-2 che era invece stata lanciata a fine Maggio 2021 per i rifornimenti necessari alla missione Shenzhou-12.

Nella giornata di Venerdì sono rientrati a terra, dopo poco più di tre mesi nello Spazio, gli astronauti cinesi Nie Haisheng, Liu Boming e Tang Hongbo. La stazione spaziale cinese (CSS) è attualmente senza personale a bordo ma questa situazione è destinata a cambiare nelle prossime settimane con il lancio della missione Shenzhou-13 che porterà altri tre astronauti in orbita.

Il lancio di Tianzhou-3 in direzione verso la stazione spaziale cinese

Quando in Italia erano le 9:10 di mattina di oggi, dallo spazioporto di Wenchang nella provincia di Hainan è stato lanciato un razzo Lunga Marcia 7. Il razzo ha portato in orbita il modulo cargo destinato alla stazione spaziale cinese e facente parte della missione Tianzhou-3. Come indicato, questa missione è senza equipaggio che arriverà sulla CSS per Ottobre 2021.

La destinazione del nuovo modulo cargo è il modulo principale della CSS (chiamata Tiangong) Tianhe. Per consentire un attracco corretto, il precedente modulo cargo Tianzhou-2 è stato spostato dalla zona posteriore a quella anteriore così da lasciare libero il portello posteriore per Tianzhou-3. Durante questa manovra c’è anche stato un trasferimento di carburante dal modulo cargo a quello principale.

Come il precedente modulo, anche questo ha dimensioni di 10,6 metri di lunghezza e ha al suo interno rifornimenti (compresi viveri vari) per i tre astronauti della prossima missione. Si tratta di un passaggio fondamentale per il sostentamento della stazione spaziale cinese, che verrà completata sul finire del prossimo anno. Ci vorranno complessivamente undici lanci.

Tianzhou-3

Il nuovo modulo cargo Tianzhou-3 dovrebbe attraccare alla CSS intorno alle 16:16 di oggi (dopo 6,5 ore) permettendo di rifornire la stazione con circa sei tonnellate di carico utile. Se avrà successo, sarà un nuovo passo in avanti per aumentare la complessità della stazione spaziale. Un nuovo passo in avanti per il programma spaziale cinese.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *