Ecco il nuovo iPad mini: Apple sorprende tutti rivoluzionando il suo tablet compatto

Another ICT Guy

Ecco il nuovo iPad mini: Apple sorprende tutti rivoluzionando il suo tablet compatto

Apple ha annunuciato, insieme ai nuovi iPhone, anche il nuovo iPad mini, che è stato riprogettato in maniera profonda implementando un guscio in alluminio dalle forme più squadrate, un display più ampio e cornici ridotte. Il tutto con hardware sensibilmente più potente rispetto alla precedente generazione e ad altre novità. Oltre ad iPad mini, l’azienda ha tolto i veli anche al nuovo iPad base di nona generazione.

Nuovo iPad mini

iPad mini si rivoluziona, ecco tutte le novità

Nuovo iPad mini

Il nuovo iPad mini introduce un nuovo display Liquid Retina da 8,3 pollici e viene proposto in quattro finiture diverse: rosa, galassia, viola e grigio siderale. Fra le novità principali la presenza del nuovo processore Apple A15 Bionic, lo stesso che è stato implementato sui nuovi iPhone, che dovrebbe offrire un boost prestazionale fino all’80% rispetto al precedente tablet compatto della Mela. Fra le novità abbiamo anche la porta USB Type-C, e non più la Lightning e un modem 5G opzionale (solo sui modelli Cellular chiaramente).

Nuovo iPad mini

Tornando al display, le novità non sono soltanto nella diagonale. Abbiamo infatti una luminanza massima pari a 500 nit con il nuovo pannello, e il supporto alla gamma colori DCI-P3 insieme a un rivestimento antiriflesso. iPad mini supporta anche True Tone, per bilanciare il bianco in base alla luce ambiente e presenta una laminazione completa. Il display è corredato da una coppia di altoparlanti stereo, mentre Touch ID è stato spostato sul pulsante in alto, e non è più nella cornice inferiore del tablet. Il nuovo modello guadagna inoltre il supporto alla Apple Pencil di 2a generazione, che si aggancia magneticamente alla scocca del tablet per il pairing e la ricarica. Fra gli accessori compatibili è stata annunciata anche la cover Smart Folio, sottile e leggera. Basta aprirla o chiuderla per riattivare o mettere in standby il dispositivo ed è disponibile nei colori: nero, bianco, dark cherry, english lavender ed electric orange.

Nuovo iPad mini

Apple promette un “enorme aumento nelle prestazioni” grazie ad A15 Bionic, il nuovo SoC con CPU a 6 core, di cui due ad alte prestazioni. Il chipset offre un aumento delle prestazioni del 40% e la GPU a 5 core promette un boost dell’80% nelle performance grafiche rispetto alla precedente generazione. Il SoC implementa in hardware la possibilità di elaborare funzioni avanzate di machine learning (ML), grazie a un motore neurale a 16 core e da nuovi acceleratori ML. In combinazione con la CPU e la GPU, il motore neurale consente alle app di offrire esperienze evolute come il riconoscimento delle immagini e l’apprendimento del linguaggio naturale.

Nuovo iPad mini

Come abbiamo visto su iPad, anche sul modello mini abbiamo il supporto di Center Stage nella fotocamera frontale, anche qui da 12 MP con possibilità di seguire il soggetto entro certi limiti. Differentemente dal tablet base, però, su iPad mini troviamo una fotocamera posteriore anch’essa da 12MP, con supporto a Focus Pixel e un’apertura di diaframma maggiore capace di catturare più luce. Il nuovo ISP di A15 Bionic dovrebbe inoltre garantire un miglioramento nella qualità degli scatti ulteriore, ad esempio con la feature Smart HDR, rispetto a quello garantito dal nuovo hardware.

Nuovo iPad mini

Cambia anche il modem, che adesso supporta la connettività 5G fino a 3,5Gbps in “condizioni ideali”. L’adattatore di rete garantisce inoltre la possibilità di connettersi a reti Wi-Fi 6, mentre la porta USB Type-C offre una velocità di trasferimento massima di circa 10 volte superiore rispetto al precedente iPad mini, e può essere collegata ad accessori esterni come fotocamere, unità di storage e display fino a 4K. iPad mini è chiaramente alimentato dal sistema operativo iPadOS 15. Così come iPad (9a generazione), anche iPad mini è realizzato solo con alluminio riciclato, e altri materiali riciclati, per minimizzare l’impatto ambientale.

“Con il suo design ultraportatile e un’ampia gamma di utilizzi dalle attività quotidiane alle applicazioni creative e aziendali, non c’è nient’altro come iPad mini”, ha commentato Greg Joswiak, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple. “Con un nuovo display Liquid Retina a tutto schermo, un enorme aumento delle prestazioni, nuove fotocamere avanzate sulla parte anteriore e posteriore, Center Stage, USB-C, 5G e supporto per Apple Pencil, il nuovo iPad mini è un enorme balzo in avanti che può essere tenuto nel palmo della tua mano”.

Nuovo iPad mini, prezzi e disponibilità in Italia

Il nuovo iPad mini può essere ordinato a partire da oggi e sarà disponibile nei negozi italiani a partire dal 24 settembre. L’azienda ha annunciato prezzi e disponibilità in Italia: il tablet compatto della Mela verrà venduto a un prezzo di partenza di 559 euro nella versione Wi-Fi da 64 GB, mentre i modelli Cellular partiranno da 799 dollari. Ci sarà anche una versione “top” da 256GB di storage. Apple Pencil (2a generazione) è in vendita separatamente a 135 euro, mentre le nuove custodie Smart Folio per iPad mini sono disponibili a 65 euro. L’acquisto del tablet e degli accessori può essere effettuato sul sito ufficiale Apple.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *