Inspiration4: le nuove fotografie della missione diffuse da SpaceX

Another ICT Guy

Inspiration4: le nuove fotografie della missione diffuse da SpaceX

Mentre si avvicina il lancio della missione Inspiration4 da parte di SpaceX sono state rilasciate nuove fotografie che mostrano l’equipaggio composto da quattro civili nelle fasi finali della preparazione. Il Falcon 9 che sarà impiegato per questa missione intanto è stato posizionato sulla rampa di lancio.

spacex

La finestra di lancio si aprirà quando in Italia saranno le 2:02 di notte del 16 Settembre 2021 con le date di backup nei giorni successivi. A semplificare la missione sarà il mancato attracco alla Stazione Spaziale Internazionale permettendo così di essere meno rigidi nelle tempistiche di lancio. Ricordiamo che sulla missione è stato registrato un documentario distribuito da Netflix che verrà aggiornato fino a dopo l’atterraggio.

Le nuove fotografie di Inspiration4 e altre informazioni

Qualche giorno fa i quattro membri dell’equipaggio (Jared Isaacman, Hayley Arceneaux, Chris Sembroski e Sian Proctor) hanno concluso le operazioni di addestramento alla sede di SpaceX in California. Completata quella fase sono poi volati in Florida da dove partiranno per lo Spazio.

inspiration4

I quattro si trovano al Kennedy Space Center per completare le ultime fasi di preparazione e essere pronti per il lancio. Il lancio si terrà dal Launch Complex 39A, affittato alla NASA da SpaceX. Altre missioni della società di Elon Musk sono decollate in passato ma quella più iconica rimane Apollo 11 ai tempi del programma spaziale per l’allunaggio.

spacex inspiration4

Ora la capsula Crew Dragon (con la cupola trasparente) è stata fissata al razzo Falcon 9 (codice B1062) che in passato è stato impiegato per due missioni GPS-III per la Space Force. Anche in questo caso si tenterà il recupero del primo stadio grazie alla droneship (JRTI) per un riutilizzo in future missioni. La capsula Resilience, che ora ha stampato il logo della missione, invece era stata impiegata per la missione con astronauti Crew-1.

spacex

Secondo le informazioni ufficiali rilasciate dal team di Inspiration4, nei prossimi giorni assisteremo a uno static fire del Falcon 9 (come da prassi). La finestra di lancio sarà poi aperta per le cinque ore successive, considerando anche le condizioni meteo sia nella zona di lancio che in quella di recupero (attualmente siamo al 70% “GO”). L’orario segnalato all’inizio della notizia è solo l’apertura della finestra di lancio.

L’apogeo dell’orbita sarà di circa 540 km, superiore a quello della ISS e si spera possa dare un nuovo punto di vista grazie alla cupola trasparente installata sotto al nosecone anteriore. Quest’ultimo verrà aperto quando ci saranno le condizioni di sicurezza dopo il decollo e richiuso per l’atterraggio. Il viaggio durerà circa tre giorni e successivamente ci sarà il rientro a terra con ammaraggio nell’oceano (frenato dai paracadute). Il turismo spaziale fa un altro passo in alto, aspettando le missioni di Axiom e quelle che sfrutteranno Starship.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *