Su Revolut arriva ”Soggiorni”: 10% di cashback sui viaggi istantaneo. Ecco come funziona

Another ICT Guy

Su Revolut arriva ”Soggiorni”: 10% di cashback sui viaggi istantaneo. Ecco come funziona

Novità importante in Revolut, l’app finanziaria globale con oltre 16 milioni di clienti in tutto il mondo e tra le app più popolari tra i viaggiatori, che ha di lanciare oggi la sua rivoluzionaria funzione di viaggio Soggiorni per tutti i clienti in Italia. Con Soggiorni, i clienti Revolut potranno selezionare alloggi in tutto il mondo con una curata scelta di opzioni per tutte le tasche, da B&B e appartamenti a hotel di lusso. In questo caso, il vantaggio, sarà quello di poter beneficiare di tariffe esclusive, senza costi di prenotazione aggiuntivi e godere della facilità di prenotazione del soggiorno direttamente dall’app Revolut. Ma non solo.

  

Revolut e la novità ”Soggiorni”: ecco come funziona

Gli utenti che vorranno prenotare un soggiorno non dovranno passare dal telefono al laptop o cercare i dettagli della propria carta ogni volta che desiderano fissare un alloggio: grazie alla nuova funzionalità sarà possibile prenotare il proprio hotel o appartamento direttamente nell’app Revolut, da cui già si possono gestire le proprie finanze. Un ottimo modo per risparmiare tempo e anche denaro, poiché Soggiorni garantisce fino al 10% di cashback istantaneo su ogni prenotazione.

L’abbiamo visto come Revolut, sin dall’inizio, sia stata una delle app preferite dai viaggiatori, dai nomadi digitali e da tutti coloro che hanno bisogno di gestire le proprie finanze in movimento. Soggiorni rafforza l’attuale offerta di prodotti Revolut pensati appositamente per semplificare la vita ai viaggiatori: dalle carte di debito per pagamenti online, offline e contactless, al cambio valuta al tasso interbancario, alle transazioni e ai prelievi all’estero senza commissioni nascoste.

Marsel Nikaj, Head of Savings and Lifestyle in Revolut, afferma: “Mentre il mondo inizia con cautela ad aprirsi, sappiamo che in tanti cercano disperatamente di viaggiare ogni volta che possono, che sia Palermo o Maiorca. Abbiamo creato Soggiorni per consentire alle persone di trovare e prenotare facilmente la vacanza perfetta nella loro destinazione ideale. Dopo 18 mesi di infinite restrizioni e blocchi, vogliamo permettere alle persone di ottenere di più dal proprio denaro. Revolut sta diventando l’app ideale per i viaggi, proprio perché è in grado di offrire di più.”

Con l’app Revolut, le carte possono essere bloccate e sbloccate in qualsiasi momento con un solo tocco e ogni acquisto viene segnalato con una notifica push. I viaggiatori possono anche effettuare l’upgrade a Premium e Metal e beneficiare di un’assicurazione di viaggio, una protezione per gli acquisti e per i biglietti degli eventi e l’accesso gratuito, per loro e i loro compagni di viaggio, alle lounge aeroportuali quando il volo è in ritardo di oltre 60 minuti.

  

Revolut: come funziona il conto online

Revolut è un servizio sia per privati che per professionisti vista la possibilità di ricevere pagamenti in qualsiasi valuta con il vero plus di poter convertire quando il tasso è migliore senza alcun aggiuntivo o nascosto. Revolut è essenzialmente un conto “virtuale” ossia online a cui viene associata una carta virtuale anche se è possibile in qualunque momento richiedere anche quella fisica che arriverà nel giro di qualche giorno direttamente a casa.

100720_Revolut_2.jpg

In questo caso la facilità con la quale è possibile aprire un conto Revolut di certo è un vantaggio non indifferente rispetto a molti concorrenti. Basterà infatti andare sul sito ufficiale di Revolut e scegliere in base alle proprie esigenze quale conto sarà più giusto. Tre sono le opzioni che l’utente potrà fare:

  • Conto STANDARD: quello completamente GRATUITO che comunque possiede un IBAN (anche questo gratuito) e con il quale è possibile realizzare spese in oltre 150 valute al tasso di cambio interbancario, cambio senza commissioni in 29 valute fino a 1.000€ e soprattutto prelievi da bancomat senza commissioni fino a 200€ al mese. Possibilità anche di utilizzare Apple Pay e Google Pay e richiedere la carta fisica.
  • Conto PLUS: quello più economico a 2.99€ che comunque possiede un IBAN (anche questo gratuito) e con il quale è possibile realizzare spese in oltre 150 valute al tasso di cambio interbancario, cambio senza commissioni in 29 valute fino a 1.000€ e soprattutto prelievi da bancomat senza commissioni fino a 200€ al mese. Possibilità anche di utilizzare Apple Pay e Google Pay e richiedere la carta fisica e avere anche carte personalizzabili. Oltre a due conti Junior e chiaramente tutte le protezioni quotidiane come protezione biglietti, resi, shopping assicurato.
  • Conto PREMIUM: costo di 7,99€ al mese con la possibilità oltre alle cose già viste sullo standard anche di realizzare prelievi fino a 400€ mensile, assicurazione medica internazionale, assicurazione per ritardi su volo e bagagli, consegna espresso/prioritaria globale, assistenza clienti prioritaria, accesso immediato a 5 criptovalute, carta PREMIUM con design esclusivi, carte virtuali usa e getta, accesso tramite Pass LoungKey. Possibilità anche di utilizzare Apple Pay e Google Pay e richiedere la carta fisica e avere anche carte personalizzabili. Oltre a due conti Junior e chiaramente tutte le protezioni quotidiane come protezione biglietti, resi, shopping assicurato.
  • Conto METAL: costo di 13,99€ al mese con tutte le priorità del conto standard e premium con l’aggiunta di carta Revolut METAL esclusiva, prelievi fino a 600€ al mese, fino allo 0,1% di cashback in Europa e fino all’1% fuori dall’Europa su ogni pagamento fatto con la carta e servizio di Concierge esclusivo. Possibilità anche di utilizzare Apple Pay e Google Pay e richiedere la carta fisica e avere anche carte personalizzabili. Oltre a 5 conti Junior e chiaramente tutte le protezioni quotidiane come protezione biglietti, resi, shopping assicurato.

Revolut permette poi di ricaricare la propria carta o il proprio conto tramite dei trasferimenti diretti da altri conti Revolut oppure tramite carta di credito associata o ancora tramite bonifico bancario.

QUI per ogni ulteriore informazione

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *