Apple annuncia l’evento di lancio di iPhone 13: appuntamento per il 14 settembre. Ecco l’invito

Another ICT Guy

Apple annuncia l’evento di lancio di iPhone 13: appuntamento per il 14 settembre. Ecco l’invito

Quello autunnale è uno degli eventi più importanti dell’anno per Apple, probabilmente il più importante. L’azienda ha appena annunciato l’appuntamento di quest’anno, che si terrà il prossimo 14 settembre alle ore 19 italiane: “California streaming” la tagline, per una presentazione che si terrà online e avrà come sfondo il nuovo Apple Park costruito negli ultimi anni.

iPhone sarà il protagonista dell’evento California streaming

All’evento autunnale il grande protagonista è tipicamente iPhone, e quest’anno ci aspettiamo grandi rivoluzioni su iPhone 13, con la notch che potrebbe finalmente ricevere una cura dimagrante. Secondo le indiscrezioni i nuovi modelli saranno quattro – iPhone 13 mini, iPhone 13, iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max – e solo le due varianti “Pro” otterranno i nuovissimi display OLED LTPO con refresh rate di 120Hz. Non mancheranno novità sul fronte fotografico, mentre ci si aspetta che Apple – fresca dei nuovi accordi vantaggiosi con TSMC – possa introdurre una nuova piattaforma hardware che farà da punto di riferimento fino a inizio 2020.

Evento Apple

Difficile ricavare indizi ufficiali dall’invito Apple, che mostra un panorama serale con il logo Apple luminoso in primo piano. E’ probabile che si voglia ricordare la modalità notturna già introdotta nelle generazioni precedenti sul melafonino, mentre la mela morsicata luminosa potrebbe rappresentare l’arrivo del display always-on, grossa mancanza degli smartphone Apple ormai da diverse generazioni. Anche Greg Joswiak, presenza tipica negli eventi di lancio Apple nonché SVP of Worlwide Marketing dell’azienda, ha pubblicato un video con lo stesso tema – o quasi – attraverso il suo account Twitter, in cui il logo Apple presenta al suo interno lo stesso sfondo dell’invito con il cielo stellato. Ci sarà una modalità di astrofotografia anche su iPhone, così come già avvenuto sui Pixel di Google? Impossibile averne certezza ad oggi.

Evento Apple

Nell’invito c’è un piccolo easter egg in salsa realtà aumentata, che in qualche modo Joswiak ha ripreso nel suo tweet: chi va sulla pagina ufficiale dell’evento con un dispositivo iOS e preme sul logo Apple luminoso vedrà la mela proiettata nell’ambiente reale circostante. Spostando il dispositivo verso il logo virtuale vedrà il panorama notturno dell’invito, insieme alla data in cui avverrà la presentazione.

Non solo iPhone il prossimo 14 settembre

Presentando il nuovo iPhone, Apple potrebbe inoltre annunciare la data di rilascio di iOS 15, anche se è da sottolineare che una delle sue feature più importanti, SharePlay, non sarà disponibile al lancio.

Evento Apple

Fra i progetti in cantiere di Apple, quello più probabile a presenziare il prossimo 14 settembre sarà Apple Watch. L’orologio dovrebbe arrivare con quadranti da 41mm e 45mm grazie a un nuovo design più squadrato e cornici più ridotte rispetto ai modelli della Series 6. Potremmo inoltre vedere nuovi AirPods base con design ispirato ai modelli Pro, mentre potrebbero essere in arrivo anche nuovi MacBook Pro da 14 e 16″, anche se è improbabile che li vedremo nello stesso evento di presentazione degli iPhone.

Dove vedere l’evento Apple del 14 settembre

L’evento Apple del 14 settembre sarà tenuto interamente online e sarà privo di platea, come avviene ormai da diversi mesi per via della pandemia di COVID-19. Lo streaming potrà essere raggiunto attraverso il sito ufficiale Apple, su YouTube e su AppleTV attraverso l’app apposita. La pagina dello streaming su YouTube è già raggiungibile oggi e al suo interno è possibile impostare il promemoria per non perdersi l’evento. Chi lo mancasse e volesse conoscere le novità potrà farlo comodamente anche sul nostro sito, dove ovviamente pubblicheremo tutti gli annunci Apple del 14 settembre.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *