Zoom affonda a Wall Street, -16,5% con timori rallentamento

Another ICT Guy

Zoom affonda a Wall Street, -16,5% con timori rallentamento

Zoom affonda a Wall Street, dove i titoli perdono il 16,50%. Zoom ha chiuso il secondo trimestre con ricavi per la prima volta sopra il miliardo di dollari e un utile in rialzo a 317 milioni. A deludere sono però le stime per i prossimi mesi, quando la società prevede un rallentamento della crescita con i lavoratori che si apprestano a tornare in ufficio.
   

https://www.carlomauri.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *