Google, 1 miliardo di euro sul cloud ”verde” in Germania entro il 2030

Another ICT Guy

Google, 1 miliardo di euro sul cloud ”verde” in Germania entro il 2030

Google investirà 1 miliardo di euro entro il 2030 nell’espansione della sua infrastruttura di cloud computing in Germania e in iniziative per ampliare il suo utilizzo di energia rinnovabile per alimentare le proprie operazioni nel paese (e di riflesso anche in Europa). La casa di Mountain View insedierà nuovi datacenter nella zona di Berlino e nella città di Hanau, vicino al nodo di scambio dati DE-CIX di Francoforte.

Google ha dichiarato che nei prossimi anni acquisterà più di 140 megawatt di elettricità dalla filiale tedesca della società di servizi francesi Engie per il funzionamento dei datacenter. La società ha aggiunto che Engie garantirà che l’80% dell’elettricità provenga da fonti prive di carbonio, tra cui un nuovo parco solare e 22 parchi eolici esistenti in Germania. L’obiettivo di Google è arrivare a usare il 100% di energia rinnovabile entro il 2030. Peter Altmaier, ministro dell’Economia tedesco, ha commentato la notizia parlando di un “segnale forte” verso l’energia verde e le infrastrutture digitali.

Lo scorso anno il CEO Sundar Pichai spiegò in modo dettagliato l’impegno di Google per diventare un’azienda carbon free entro il 2030. Dopo essere diventata la prima grande azienda a diventare carbon neutral nel 2007 e a far coincidere il consumo di energia con il 100% di energia rinnovabile nel 2017, il colosso hi-tech vuole fare un passo avanti verso un futuro carbon-free impegnandosi a usare solo energia da fonti prive di carbonio costantemente (24 ore su 24, 7 giorni su 7) in tutti i datacenter e campus nel mondo.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *