Lucid Air si sdoppia: si può scegliere tra Performance e Range, entrambe a 169.000 dollari

Another ICT Guy

Lucid Air si sdoppia: si può scegliere tra Performance e Range, entrambe a 169.000 dollari

Lucid è una start up che da tempo sta sviluppando una nuova auto elettrica, nella fattispecie nel settore delle berline di lusso. È nata così la Lucid Air, che nel primo lotto di produzione sarà disponibile nella versione Dream Edition, dedicata ai pochi fortunati che l’hanno preordinata.

Dopo alcuni rinvii a causa della pandemia di Covid-19, entro la fine del 2021 dovrebbero finalmente arrivare le prime consegne, ma proprio in dirittura d’arrivo Lucid ha cambiato le carte in tavola. La Dream Edition non sarà più disponibile nell’unica versione da 503 miglia di autonomia (809 km) e 1.080 CV di potenza, ma si distinguerà in due varianti.

Lucid Air

La prima prende ora il nome di Lucid Air Dream Edition P, e punterà sulle prestazioni. La potenza quindi sale all’incredibile valore di 1.111 CV, senza però garantire l’autonomia dichiarata in precedenza. La batteria resterà la stessa, ma sicuramente il range calerà di alcune decine di km.

La seconda versione invece è la Lucid Air Dream Edition R, che come dice la sigla punta sul range. Il motore dunque è depotenziato, se così si può dire, a 933 CV, e l’autonomia resta quella pubblicizzata, in attesa dei dati ufficiali EPA.

Lucid Air

Entrambe le vetture mantengono la velocità massima di 270 km/h, e il sistema di ricarica a 924 volt. Le immagini qui pubblicate si riferiscono ai nuovi loghi svelati in occasione di questa novità. Lucid quindi contatterà i reservation holder per chiedergli di specificare il modello preferito, che comunque resterà, in entrambi i casi, in versione full optional da 169.000 dollari.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *