Samsung Galaxy A21 esplode in aereo: evacuato equipaggio con 129 passeggeri

Another ICT Guy

Samsung Galaxy A21 esplode in aereo: evacuato equipaggio con 129 passeggeri

Lo scorso lunedì uno smartphone ha preso fuoco all’interno di una cabina del volo New Orleans-Seattle della compagnia aerea Alaska Airlines. Come riporta il Seattle Time, l’aereo era già in sicurezza una volta scoppiato l’incendio l’insolita vicenda si è conclusa senza gravi conseguenze: solo due passeggeri sono finiti in sopedale a causa della lunga esposizione al fumo mentre gli altri sono rimasti illesi se non con qualche piccolo graffio. Siccome lo smartphone era carbonizzato e dunque irriconoscibile dalle autorità, un passeggero del volo ha confermato che si trattava di un Samsung Galaxy A21.

Zune

Lo smartphone è bruciato al punto di non essere riconoscibile, Tuttavia il proprietario coinvolto nell’incidente ci ha confermato che il modello in questione era un Samsung Galaxy A21″, ha dichiarato un portavoce dell’aeroporto di Seattle.

L’equipaggio del volo 751 con a bordo 129 passeggeri è riuscito a domare l’incendio grazie ad una apposita borsa di contenimento per batterie. Questo strumento di sicurezza è fondamentale in questi casi e sempre più compagnie aeree lo stanno inserendo nella propria dotazione di base. Il fumo causato dal danno ha comunque obbligato l’equipaggio ad utilizzare gli scivoli d’emergenza per evaquare l’aereo.

Seguici sul nostro
canale Instagram,
tante novità in arrivo!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *