Netflix e Apple: arriva il supporto per l’audio spaziale su iPhone e iPad

Another ICT Guy

Netflix e Apple: arriva il supporto per l’audio spaziale su iPhone e iPad

L’atteso supporto allo
Spatial Audio di Apple
per Netflix è ora realtà su iPhone e iPad. Come confermato da un portavoce di Netflix su 9to5Mac
, il colosso dello streaming online on demand ha iniziato a rilasciare il supporto per iPhone e iPad con iOS 14 in tutto il mondo. Ricordiamo che per godere dell’esperienza dell’audio spaziale bisogna essere dotati tassativamente di AirPods Pro oppure AirPods Max.

Zune

Alcuni fortunati utenti hanno già avuto la possibilità abilitare lo Spatial Audio sull’app di Netflix, come confermano alcune testimonianze su
Reddit
.

L’audio spaziale rappresenta una rivoluzione nel settore, sia per l’ascolto di musica e film che nel mondo del gaming. Per molti si tratta di una nuova era che succede a quella dell’audio mono e dell’audio stereo. Nel dettaglio, ora i contenuti Netflix potranno godere della feature di Apple che grazie ai suoi filtri audio direzionali offrirà un’esperienza senza precedenti.

Zune

“L’audio spaziale con tracciamento dinamico della testa porta l’esperienza del cinema direttamente sul tuo AirPods Pro o Max. Applicando filtri audio direzionali e regolando sottilmente le frequenze che ogni orecchio riceve, l’audio spaziale può posizionare i suoni praticamente ovunque nello spazio, creando un’esperienza di suono surround coinvolgente. Usando il giroscopio e l’accelerometro nel tuo AirPods e nel tuo iPhone, l’audio spaziale tiene traccia del movimento della tua testa e del tuo dispositivo, confronta i dati di movimento e quindi rimappa il campo sonoro in modo che rimanga ancorato al tuo dispositivo anche come la tua testa si sposta”, ha dichiarato Apple nel suo comunicato.

Infine, non rimane che aspettare il rilascio su ampia scala di Netflix. Secondo la società non sarà un rilascio immediato ma il consiglio rimane quello di controllare nelle prossime settimane.

Seguici sul nostro
canale Instagram,
tante novità in arrivo!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *