LibreOffice 7.2 disponibile per il download: più velocità

Another ICT Guy

LibreOffice 7.2 disponibile per il download: più velocità

E’ stata rilasciata una nuova versione di LibreOffice, il popolare pacchetto di produttività personale gratuito che rivaleggia per funzionalità offerte con quello Office di Microsoft. La nuova versione 7.2 implementa varie novità, ra le quali migliorie per una migliore gestione dei formati di file Microsoft Office tra i quali DOCX, DOC, PPTX e XLSX.

Tra le altre novità implementate in questa versione si segnalano miglioramenti nella velocità di apertura di file di elevate dimensioni, documenti DOCX e fogli elettronici XLSX. Altri vantaggi prestazionali vengono indicati nella gestione del caching dei font, nell’apertura di presentazioni e di disegni che contengono immagini di elevate dimensioni.

E’ inoltre implementato supporto nativo alle CPU custom Apple adottate dai più recenti notebook e desktop dell’azienda americana, per quanto al momento sia consigliato ancora di utilizzare i binari x86 per garantire piena stabilità operativa e compatibilità.

Secondo The Document Foundation, le nuove funzionalità della community di LibreOffice 7.2 provengono dal lavoro di 171 contributori con il 70% dei commit del codice provenienti da soli 51 sviluppatori impiegati da Collabora, Red Hat e allotropia, tutti membri dell’Advisory Board di TDF e di altre organizzazioni. Il restante 30% proviene da 120 volontari individuali.

LibreOffice 7.2 è rilasciato in 119 lingue diverse che secondo The Document Foundation è più di qualsiasi altro software gratuito o proprietario. Supporta le lingue native di 5,4 miliardi di persone in tutto il mondo e altri 2,3 miliardi di persone parlano una di queste 119 lingue come seconda lingua.

Il download della nuova versione è accessibile a questo indirizzo.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *