Gli astronauti cinesi hanno eseguito una seconda passeggiata spaziale

Another ICT Guy

Gli astronauti cinesi hanno eseguito una seconda passeggiata spaziale

Come programmato e già anticipato in passato, gli astronauti cinesi in queste hanno condotto una seconda passeggiata spaziale all’esterno della stazione spaziale cinese Tiangong in fase di assemblaggio. Si è trattato di un’operazione della durata di quasi sette ore dove sono stati completati dei lavori per la completa operatività della stazione.

Come scritto, si tratta della seconda EVA (attività extra-veicolare) per questa missione. La prima era avvenuta all’inizio di Luglio con lo scopo di provare alcune procedure di sicurezza e iniziare i lavori esterni alla stazione spaziale cinese (CSS) che sono poi stati portati avanti durante questa sessione.

Una passeggiata spaziale di quasi sette ore per gli astronauti cinesi

A differenza della prima passeggiata spaziale, questa volta a indossare le tute sono stati Nie Haisheng e Liu Boming mentre il più giovane e meno esperto Tang Hongbo è rimasto all’interno del modulo principale Tianhe per dare supporto.

astronauti cinesi

L’inizio delle operazioni è avvenuto quando in Italia erano le 2:38 di mattina del 20 Agosto. Sono state impiegate le tute spaziali Feitian, arrivate alla seconda generazione e sviluppate completamente in Cina. Gli astronauti cinesi erano ancorati al braccio robotico grazie a dei supporti appositi ai piedi. Proprio l’installazione del sistema di aggancio al braccio robotico è stato completato durante questa EVA.

Tra le operazioni previste per Haisheng e Boming c’era anche l’installazione di una fotocamera grandangolare che permetterà di ricevere immagini spettacolari dallo Spazio. Alle 8:33 (ora italiana) si è conclusa la seconda EVA cinese per Tiangong con completo successo delle operazioni.

cina spazio

Gli astronauti cinesi della missione Shenzhou-12 sono a bordo della stazione spaziale da metà Giugno. Il completamento della loro missione avverrà per metà Settembre dopo tre mesi passati nello Spazio. Poco prima della partenza dovrebbero essere in grado di ricevere anche la missione cargo Tianzhou-3 che servirà per i futuri abitanti della CSS.

La prossima missione sarà Shenzhou-13 prevista per Ottobre (ma già pronta in caso di emergenza) a bordo di un lanciatore Lunga Marcia 2F. Ci saranno quindi tre nuovi astronauti cinesi per la prossima fase della missione di costruzione della CSS che verrà completata nel corso del prossimo anno con l’aggiunta di nuovi moduli. Non è ancora chiaro se in futuro vedremo anche cosmonauti a bordo della stazione spaziale cinese. Si tratta di una possibilità tutt’altro che lontana, stando alle dichiarazioni fatte in passato.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *