Samsung Galaxy Unpacked arriva l’11 agosto con i nuovi Fold

Another ICT Guy

Samsung Galaxy Unpacked arriva l’11 agosto con i nuovi Fold

Samsung ha confermato il suo evento estivo annuale, con la presentazione dei prodotti di punta per il secondo semestre. Dopo l’Unpacked di gennaio, che ha visto il lancio della famiglia dei Galaxy S21, ora tocca ai pieghevoli, che hanno preso il posto della serie Galaxy Note, gli smartphone con il pennino. A conferma delle voci già diffuse nelle scorse settimane, la locandina della conferenza, che si terrà l’11 agosto alle 16 italiane, riporta il claim ‘ready to unfold’, un chiaro riferimento alla tecnologia pieghevole.

La grafica richiama un dispositivo con apertura a libro, già visto nei Galaxy Fold di prima e seconda generazione, e uno più compatto, sulla scia del Galaxy Z Flip, con apertura a conchiglia. Proprio nella volontà di sostituire i Galaxy Note con i Fold, in modo particolare i più grandi Z Fold, i modelli di nuova generazione dovrebbero supportare la S Pen, come già accade per l’odierno Galaxy S21 Ultra, e da acquistare a parte. Ulteriori indiscrezioni parlano di un modulo fotografico rinnovato e della presenza di un hardware più potente.

Maggiori le modifiche nel design del Galaxy Z Flip 3, con lo chassis esterno che potrebbe ospitare un display più lungo e largo, con cui accedere alle notifiche e rispondere alle chiamate, funzionalità già possibili oggi ma su una porzione di schermo più limitata. Non si prevedono cambiamenti invece per il pannello pieghevole principale, che sarà sempre da 6,7 pollici. Per entrambi, si vocifera che Samsung sia riuscita a nascondere la fotocamera per i selfie sotto il display, evitando così di posizionarla nel consueto foro.
   

https://www.carlomauri.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *