Xiaomi da record! Per la prima volta è al secondo posto nel mercato globale di smartphone

Another ICT Guy

Xiaomi da record! Per la prima volta è al secondo posto nel mercato globale di smartphone

Secondo la celebre rivista Canalys, nel secondo trimestre 2021 Xiaomi è diventato ufficialmente il secondo OEM di smartphone al mondo. Il celebre marchio cinese detiene ora una quota di mercato globale del 17% in aumento del +83% rispetto al 2020. Al primo posto rimane saldamente il colosso coreano Samsung (19%) mentre scivola al terzo gradino del podio il gigante di Cupertino Apple (14%).

Secondo Canalys, Xiaomi sta trasformando il proprio modello di business da challenger a leader, con iniziative come il consolidamento dei partner di canale e una gestione più attenta nell’open market. La fonte inoltre afferma che Xiaomi potrebbe addirittura puntare a raggiungere il primo gradino del podio sorpassando Samsung.

Zune

“È un onore per noi competere con le aziende più potenti e innovative del mondo al vertice della scena globale. Siamo ancora molto giovani e quindi non abbiamo ancora accumulato esperienze sufficienti; dobbiamo mantenere la calma e rimanere umili. I nostri pari sono i nostri modelli e le nostre pietre per affilare. È questa feroce competizione che ha spinto tutti noi a fare progressi insieme. E attraverso questo, possiamo continuare ad affinarci e diventare più forti”, ha dichiarato il CEO di Xiaomi Lei Jun in una lettera ai colleghi.

Xiaomi, celebre per i suoi smartphone economici dall’ottimo rapporto qualità prezzo, negli ultimi anni ha deciso di allargare progressivamente il suo target di utenza ampliando il proprio portafoglio di prodotti anche per la fascia premium di mercato. Questa mossa ha sicuramente aiutato il brand a raggiungere il tanto agognato traguardo, nonostante Xiaomi sia nata solamente 11 anni fa ed è sbarcata nei Paesi europei ben più tardi (in Italia a fine 2017).

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *